L'avvocato speciale nel caso dei documenti segreti di Trump respinge la richiesta del giudice di istruzioni per la giuria, afferma che si basano su una premessa “fondamentalmente errata”

L'avvocato speciale nel caso dei documenti segreti di Trump respinge la richiesta del giudice di istruzioni per la giuria, afferma che si basano su una premessa “fondamentalmente errata”

Linea superiore

Martedì i pubblici ministeri federali hanno esortato il giudice Eileen Cannon a eliminare le argomentazioni sul Presidential Records Act – che supportano le affermazioni di Donald Trump secondo cui era autorizzato a classificare documenti classificati come documenti personali – dall'elenco delle istruzioni richieste che devono essere fornite alla giuria nel caso. coinvolgendolo. Gestire documenti riservati, tra crescenti frustrazioni per la lentezza dei progressi del caso.

Aspetti principali

Il mese scorso, Canon Comando Sia l’accusa che la difesa devono fornire eventuali istruzioni alla giuria sulla fondatezza delle argomentazioni di Trump, secondo cui il Presidential Records Act copre la sua gestione dei documenti.

In Perseguire Martedì sera, i pubblici ministeri guidati dal procuratore speciale Jack Smith hanno risposto affermando che l'ordine che richiedeva istruzioni alla giuria era basato su “una premessa legale non dichiarata e fondamentalmente errata”.

I pubblici ministeri hanno scritto che il Presidential Records Act del 1978 “la distinzione tra documenti personali e presidenziali non ha alcuna incidenza sul fatto che il possesso di documenti contenenti informazioni sulla difesa nazionale da parte di un ex presidente sia consentito dall'Espionage Act” e “non dovrebbe svolgere alcun ruolo nelle istruzioni della giuria”. .

Il documento affermava che Trump non aveva classificato i documenti classificati come personali ai sensi del Presidential Records Act (PRA) durante il suo mandato – cosa che afferma di aver fatto – e che l’argomento era stato “inventato per la prima volta” nel febbraio 2022 “molto tempo dopo aver lasciato la Casa Bianca”. .” “.

L'accusa ha poi esortato la corte ad agire rapidamente sulla questione perché “in caso contrario si metterebbe a repentaglio il diritto del governo a un giusto processo”.

La squadra di Smith ha anche indicato che intende ricorrere in appello se il giudice si pronuncia contro di loro.

Contra

Di loro proprietà Depositare Martedì sera, gli avvocati difensori di Trump hanno confermato l'ordine di Cannon, affermando che lei “ha affermato correttamente la legge” consentendo potenziali istruzioni alla giuria sul Presidential Records Act, ribadendo la loro tesi secondo cui l'ex presidente ha ampia autorità ai sensi di quella legge per designare i documenti come personali. Record. In resa “Trump ha esercitato tale autorità, a volte verbalmente e a volte senza utilizzare procedure formali, mentre era presidente”, hanno scritto gli avvocati di Trump, dettagliando le istruzioni fornite alla giuria. “Vi informo che queste decisioni di declassificazione sono esempi di usi giuridicamente validi e appropriati di l’autorità di declassificazione concessa al presidente Trump”.

Sfondo principale

Il mese scorso, Cannon ha negato il tentativo di Trump di chiedere l'archiviazione del caso, affermando che le sue azioni erano coperte dall'immunità presidenziale. Anche un giudice della corte federale della Florida si è mostrato scettico riguardo alla tesi di Trump secondo cui il caso dovrebbe essere archiviato sulla base del fatto che l'ex presidente ha dichiarato “personali” i documenti classificati utilizzando il Presidential Records Act. Ma più tardi, a marzo, un giudice ha deciso Emetti un ordine Richiedere sia all’accusa che alla difesa di scrivere istruzioni sul Presidential Records Act, incluso uno scenario in cui il presidente ha “l’autorità esclusiva” di classificare i documenti come personali e né la corte né la giuria sono autorizzate a “prendere o rivedere tale decisione di classificazione”. L'ordine richiede anche una seconda serie di istruzioni in cui la giuria potrebbe decidere quali dei documenti di cui Trump è accusato di cattiva gestione siano “personali o presidenziali”.

Lettura approfondita

Il giudice Eileen Cannon è scettico sulle argomentazioni di Trump nell'udienza dei documenti, ma non ha fissato una data del processo (Forbes)

Il giudice respinge una delle richieste di Trump di archiviare il caso dei documenti segreti (Forbes)

Trump sarà esente da accuse penali? L'ex presidente chiede ora “l'immunità” in tutti i casi penali. (Forbes)

READ  L'AIEA afferma che l'Ucraina ha chiesto aiuto per proteggere le centrali nucleari

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x