L’elicottero della NASA su Marte ha sentito il ronzio dell’aria rarefatta del pianeta

Cape Canaveral, Florida – Le foto meravigliose sono arrivate prima, poi il video. La NASA sta ora condividendo i suoni del suo minuscolo elicottero che ronza nell’aria rarefatta di Marte.

Il Jet Propulsion Laboratory della NASA in California ha rilasciato questo primo suono in assoluto venerdì, prima che Ingenuity effettuasse il suo quinto volo di prova, un breve volo di sola andata verso un nuovo aeroporto.

Durante il quarto volo una settimana fa, il basso ronzio delle pale dell’elicottero che giravano a più di 2.500 giri al minuto era appena udibile. Sembra quasi una zanzara lontana o di tono basso o un altro insetto volante.

Questo perché l’elicottero da 1,8 kg era a più di 80 metri dal microfono del carro Tenacity. Il vento fragoroso sopprimeva il rumore dell’elicottero.

Gli scienziati hanno isolato il suono del ronzio e l’hanno amplificato, rendendolo più facile da sentire.

Video: Rover’s Perseverance Hears the Mars Innovation elicottero volare

L’ingegnosità – il primo aereo a motore a volare su un altro pianeta – ha raggiunto Marte il 18 febbraio, aggrappandosi alla pancia della perseveranza. Il suo primo volo è stato il 19 aprile; La NASA ha chiamato l’area di decollo e atterraggio Wright Brothers Field in onore di Wilbur e Orrville, che hanno effettuato il primo volo al mondo nel 1903. Un pezzo di stoffa alare grande quanto un francobollo dall’originale Wright Flyer a bordo di Ingenuity.

La dimostrazione tecnologica da 85 milioni di dollari avrebbe dovuto terminare pochi giorni fa, ma la NASA ha prolungato la missione di almeno un mese per ottenere più tempo di volo.

READ  Un nuovo studio ha scoperto che il digiuno intermittente potrebbe non essere il modo migliore per perdere peso

Per il volo di prova di 108 secondi di venerdì pomeriggio, l’elicottero ha viaggiato verso sud nella stessa direzione del rover. Una volta che l’elicottero ha sorvolato il suo nuovo aeroporto, è salito al doppio della sua precedente altezza di 10 metri, ha scattato foto e poi è atterrato. I due aeroporti distano 129 metri.

Una volta completato il primo stadio dell’elicottero, il velivolo può ora iniziare a cercare rocce che potrebbero contenere segni di vita microscopica passata. Verranno raccolti campioni di base per l’eventuale ritorno sulla Terra.

Brochure – Il Creativity Helicopter della NASA può essere visto su Marte come visto dalla telecamera posteriore della sonda Hazard Perseverance Spacecraft il 4 aprile 2021, il 44 ° Mars Day o il giorno della missione su Marte. Foto stampata da JPL-Caltech / NASA tramite ABACAPRESS.COM

___

Il Dipartimento di Salute e Scienza dell’Associated Press è supportato dalla Divisione di educazione scientifica dell’Howard Hughes Medical Institute. AP è l’unico responsabile di tutti i contenuti.

Giustina Rizzo

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x