L’Inter ha battuto lo Spezia conquistando per un breve periodo lo scudetto

La Spezia, Italia: Venerdì (15 aprile) l’Inter è passata in vetta alla Serie A con una vittoria per 3-1 sullo Spezia che ha portato i campioni in carica al primo posto sopra l’AC Milan.

L’Inter ha un punto di vantaggio sui rivali nazionali grazie alla splendida conclusione di Marcel Brozovic per la prima volta dopo mezz’ora in Riviera Ligure, al superbo tiro di Lautaro Martinez al 72′ e al gol nel recupero di Alexis Sanchez.

Tuttavia, il Milan, che si dice sia stato venduto alla società di investimento con sede in Bahrain Investcorp, rivendicherà il primo posto più tardi venerdì se batterà il Genoa in difficoltà a San Siro.

La terza vittoria consecutiva della squadra di Simone Inzaghi ha confermato il recupero dopo un periodo difficile di febbraio e marzo, lasciando lo Spezia 15°, 11 punti sopra la zona retrocessione.

Il Napoli, che lunedì sera ospiterà la Roma in forma, è a tre punti dall’Inter al terzo posto, mentre la Juventus ne ha altre quattro in vista della partita casalinga contro il Bologna di sabato.

“Oggi la vittoria è stata davvero importante”, ha detto Brozovic a DAZN. “Siamo molto felici, ma dobbiamo continuare così”.

“Siamo una buona squadra, abbiamo sei partite e dobbiamo vincerle tutte”.

Brozovic ha aperto le marcature per la squadra ospite con il suo primo gol stagionale in campionato, ed è stata una prestazione brillante del giocatore che ha fatto battere l’Inter.

Il centrocampista croato ha affrontato un ko di Danilo D’Ambrosio con un bel sinistro alle spalle di Ivan Providel e ha portato l’Inter sulla strada della vittoria.

READ  Intermarket, Marotta schiaccia Eriksen e ammonisce Conte

Martin Ehrlich di testa a lato dalla porta poco dopo l’intervallo, ma l’Inter sbaglia alcune buone occasioni prima che Martinez raddoppia.

L’errore peggiore è arrivato al 49′, quando il top player Ivan Perisic ha strappato la palla dal piede di Edin Dzeko proprio mentre il bosniaco era pronto al tiro al secondo minuto.

Denzel Dumfries ha sparato la palla da distanza ravvicinata, ma Martinez ha segnato il suo 15esimo gol in campionato in questa stagione quando ha incontrato il passaggio sfolgorante di Perisic e ha segnato il secondo.

Giulio Maggiore ha pareggiato con un tiro superbo a due minuti dalla fine, ma Sanchez ha segnato negli ultimi secondi per assicurarsi la vittoria e dare all’Inter un vantaggio temporaneo nella corsa al quadruplo titolo italiano.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x