L’Irlanda del Nord inizia il 2022 accogliendo l’Ungheria al Windsor Park per un’amichevole a marzo

L’Irlanda del Nord giocherà la sua prima partita quest’anno al Windsor Park martedì 29 marzo, quando accoglierà l’Ungheria al National Stadium per un’amichevole.

Gli uomini di Ian Baraklough giocheranno davanti ai propri tifosi per la prima volta dal sorteggio con la Svizzera il 15 novembre come parte della preparazione per le partite della UEFA Nations League.

Sono passati quasi sette anni da quando le due squadre si sono incontrate, con il pareggio nel finale di Kyle Lafferty nell’1-1 a Belfast che ha aiutato l’Irlanda del Nord a qualificarsi per Euro 2016.

Da allora, l’Ungheria è stata una squadra in ascesa e l’anno scorso è passata alla Nations League dove affronterà Italia, Inghilterra e Germania, mentre lo scorso anno ha impressionato a Euro 2020.

La squadra di Marco Rossi ha pareggiato in finale Italia e Germania, anche se non è bastato per vederla avanzare oltre la fase a gironi, e ora ha 39 anniy nelle classifiche mondiali.

La partita dell’Ungheria costituirà la seconda parte di un’amichevole a due, con l’Irlanda del Nord che affronterà il Lussemburgo quattro giorni prima, venerdì 29 marzo.

Le due partite saranno un’opportunità per adattare la partita di Baraklov prima della partita di apertura di terza divisione in casa contro la Grecia a giugno, e seguiranno le partite contro Kosovo e Cipro/Estonia.

READ  Calcio: Pellegrini torna in nazionale per le finali della Nations League

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x