L'Italia eguaglia il massimo storico, il Galles tocca il minimo storico: PlanetRugby

L'Italia eguaglia il massimo storico, il Galles tocca il minimo storico: PlanetRugby

L'Italia è tornata al miglior ranking mondiale di sempre vincendo 21-24 sul Galles nel Sei Nazioni.

Con la conclusione del Sei Nazioni e dei Campionati Europei di Rugby, le prime 10 posizioni sono state confermate in vista delle partite internazionali di luglio.

L’Italia torna ai livelli più alti degli ultimi 17 anni

La vittoria sul Galles ha fatto salire l'Italia di una posizione nella classifica mondiale, assicurandosi l'ottavo posto per la prima volta dall'agosto 2007; È la terza volta che gli Azzurri occupano questo livello elevato.

Ha anche visto il Galles scendere dall’ottavo al decimo posto nell’ultima classifica, restando dietro all’Italia e all’Australia.

È la prima volta in 11 anni che l’Italia si posiziona sopra il Galles, l’ultima volta nel febbraio 2013.

L'Italia ha iniziato il Sei Nazioni all'11° posto e da allora è risalita all'ottavo grazie alle vittorie su Galles e Scozia e al pareggio in Francia. Hanno guadagnato 3,48 punti dall'inizio dell'anno, il guadagno più grande tra le 14 squadre che gareggiano nel Sei Nazioni e nel Campionato Europeo di Rugby.

La modesta influenza del Galles e del Sei Nazioni nel complesso sulla classifica mondiale

Il 10° posto equivale al minimo storico per il Galles, che non ha vinto in tutto il Sei Nazioni. Il Galles ha iniziato il torneo all'ottavo posto assoluto e ha perso tre giocatori poiché era il paese che aveva perso più punti in classifica (3,38) nelle sette settimane precedenti.

Valuta ogni giocatore del Galles della disastrosa campagna delle Sei Nazioni: l'”eroe di tutti i tempi” è chiaramente uno straordinario

READ  Quale delle qualificazioni all'Eurovision 2022 è stata la tua preferita?

Le restanti partite del Super Saturday del Sei Nazioni non hanno comportato alcun cambiamento di posizione nella classifica con l'Irlanda che è rimasta al secondo posto, la Francia al quarto, l'Inghilterra al quinto e la Scozia al sesto.

Queste quattro squadre sopra menzionate hanno iniziato e terminato il Sei Nazioni nelle rispettive posizioni, anche se l'Irlanda ha guadagnato terreno sul Sudafrica, mentre l'Inghilterra ha colmato il divario con la Francia e la Scozia si è avvicinata all'Inghilterra.

Domenica la Georgia ha conquistato il suo settimo titolo consecutivo di campionato europeo di rugby vincendo comodamente 36-10 sul Portogallo.

La vittoria ha esteso la serie di imbattibilità nel torneo a 35 partite e, sebbene abbiano iniziato la stagione dietro il Portogallo nella classifica mondiale, hanno finito davanti a Os Lobos.

Una vittoria in finale non ha migliorato il tredicesimo posto della Georgia in classifica, ma le è valso un aumento di 1,34 punti in classifica.

Anche la Spagna ha migliorato la propria classifica di una posizione durante il Campionato Europeo di Rugby, salendo al 19° posto grazie alla vittoria della medaglia di bronzo sulla Romania.

STATO DELLA NAZIONE: il Galles deve aggrapparsi alla speranza dopo aver fallito nel vincere il Sei Nazioni

Ultime classifiche mondiali di rugby (18/03/2024)

1(1) Sudafrica 94,54
2(2) Irlanda 90,69
3(3) Nuova Zelanda 89,80
4(4) Francia 87,92
5(5) Inghilterra 85.75
6(6) Scozia 82.82
7(7)Argentina 80.68
8 (9) Italia 79.41
9 (10) Australia 77.48
10(8) Galles 79.62
11 (11) Figi 76.38
12 (12) Giappone 74.27
13 (13) Georgia 74.02
14 (14) Samoa 72.23
15 (16) Tonga 71.57
16 (15) Portogallo 70.28
17 (17) Stati Uniti 67,94
18(18)Uruguay 67.39
19 (19) Spagna 64.37
20 (20)Romania 61.66

READ  Il vincitore della Ferrari di Formula 1 Patrick Tambay è morto all'età di 73 anni

Per saperne di più: La squadra del torneo è composta da sei nazioni: Irlanda e Italia in testa mentre una nazione è assente

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x