L’Italia saluta il Presidente del Parlamento Europeo ai funerali di Stato

ROMA (Reuters) – L’Italia ha organizzato venerdì i funerali di stato per il presidente del Parlamento europeo David Sassoli, e i leader dell’Italia e dell’Unione europea si sono uniti alle loro famiglie e ai loro amici per la messa in una chiesa a Roma.

La moglie di Sassoli, Alessandra Vittorini, ha citato il marito che ha detto poco prima della sua morte: “Ho vissuto una vita buona, molto bella, anche se un po’ complicata, e per finirla a 65 anni è già troppo presto”.

Gli amici hanno detto che ha subito un trapianto di midollo osseo 10 anni fa e ha avuto problemi ricorrenti alla fine dell’anno scorso con il suo sistema immunitario. È morto martedì in una clinica oncologica nel nord-est dell’Italia. Per saperne di più

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Tra le persone in lutto di venerdì c’erano la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, il presidente del Consiglio europeo Charles Michel, il presidente italiano Sergio Mattarella, il primo ministro italiano Mario Draghi e il suo omologo spagnolo Pedro Sanchez.

I portatori di bare portano la bara del presidente del Parlamento europeo David Sassoli durante i suoi funerali presso la Basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri a Roma, a Roma, 14 gennaio 2022. REUTERS / Guglielmo Mangiapane

La bara di Sassoli era avvolta da una bandiera europea quando entrava nella Basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri, con l’esercito italiano a guardia d’onore.

Il cardinale italiano Matteo Zuppi, amico d’infanzia di Sassoli, ha detto nel suo Sermone al servizio: “Voleva un’Europa unita con valori intrinseci e ha lavorato per far funzionare le istituzioni. Non ideologie ma ideali, non calcoli ma visione”.

READ  "Grande Fratello Vip" Guarda la trasmissione in diretta dello speciale di Natale

“Portiamo tutti il ​​sorriso semi-timido di David nei nostri cuori”, ha aggiunto.

Giornalista televisivo in origine, Sassoli è passato alla politica nel 2009, vincendo quell’anno le elezioni del Parlamento europeo, in rappresentanza del Partito Democratico di centrosinistra. È a capo del parlamento dell’UE da 705 seggi da luglio 2019 e il suo mandato sarebbe scaduto questo mese.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

(Crispian Palmer Reporting) Montaggio di Emilia Sithole Mataris

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x