L’Italian Online Film Festival prende il via ad Atene il 12 febbraio | Cultura, arte e cinema

ATENE – Il 1 ° Festival del Cinema Italiano si svolgerà dal 12 al 22 febbraio sulla piattaforma online della Cineteca e Museo del Cinema greco con il titolo “Cinema Made in Italy / Atene”.

Il festival presenta 12 film di finzione, inclusi 11 film di finzione e 5 documentari, ed è “un’opportunità di prima classe per il pubblico greco di conoscere meglio il suo vicino, con il quale condivide relazioni culturali, economiche, scientifiche e, soprattutto, amichevole relazioni – fondate su legami di parentela illustri che appartengono a secoli fa “, osserva Anna Mondavio, direttrice dell’Istituto Italiano di Cultura di Atene, che ha co-organizzato il festival del cinema. “Ci auguriamo che questo festival si tenga su base annuale”, ha aggiunto.

Maria Comninos, responsabile della Cineteca greca, ha detto che il programma del festival copre “tutte le tendenze contemporanee del nuovo cinema italiano”, con temi “ispirati alla famiglia, all’amore e alla politica delle identità nell’Italia contemporanea”.

Il festival aprirà venerdì 12 febbraio il film 2020 “La rivoluzione siamo noi” di Ilaria Frica, che sarà guardato gratuitamente online da mezzogiorno a mezzanotte. È richiesto un biglietto per le visualizzazioni successive. Tutti i film proiettati al festival saranno disponibili tramite acquisto del biglietto a partire da sabato 13 febbraio.

Oltre all’Istituto Italiano di Cultura di Atene, il Festival del Cinema è organizzato congiuntamente dall’Istituto Luce-Cinecittà, sostenuto dal Ministero della Cultura italiano, nel contesto dell’Accordo di Cooperazione Culturale Tempo Forte tra Grecia e Italia.

Per ulteriori informazioni, vedere https://online.tainiothiki.gr/page/cinema-made-in-italy-athens/ (Programma e altre informazioni in inglese)

READ  Lee McNicholas si unisce a Lifted Entertainment come Direttore Creativo, North

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x