Le strade scivolose chiudono molte scuole del New Brunswick il secondo giorno

Le cattive condizioni stradali dopo la tempesta di martedì hanno costretto molte scuole a chiudere per un secondo giorno.

Tutte le scuole nei distretti scolastici nell’ovest di lingua inglese, nell’est di lingua inglese e nel nord di lingua inglese sono chiuse.

Tutte le scuole nel distretto scolastico francofono nord-orientale sono chiuse. Tutte le scuole nel distretto scolastico meridionale della Francofonia sono chiuse ad eccezione di quelle di Saint John e Quespames.

Viaggiare non è consigliato in alcune zone

Non è consigliabile viaggiare sulla Trans-Canada Highway tra il confine con il Quebec e Grand Falls.

“Le condizioni di guida sono pessime”, ha detto la polizia del New Brunswick su Twitter.

Le condizioni meteorologiche e stradali sono migliorate sulla Trans-Canada Highway tra Grand Falls e Upper Kingsclear. L’avviso “Viaggio sconsigliato” è stato revocato.

Vengono emessi ancora avvisi di tempesta invernale e nevicate

Martedì una tempesta invernale ha colpito il New Brunswick con neve e pioggia.

Secondo Environment Canada, la regione di Moncton ha visto la più grande nevicata martedì, a 21 cm. Qui ci sono quantità non ufficiali di nevicate dall’Agenzia meteorologica nazionale:

  • Boktouch: 20 cm
  • Isola Misco: 19 cm
  • Fredericton: 16 cm
  • Miramichi: 15 cm
  • Edmundston: 12 cm
  • San Giovanni: 10 cm

Le parti settentrionali della provincia sono ancora soggette a tempeste invernali e avvisi di nevicate emessi da Environment Canada. Queste aree includono:

  • Bathurst e Shalor District
  • Campbellton e Restiguch County
  • Edmundston e Madwasca County

Mercoledì mattina ci si possono aspettare venti fino a 50 km / he 5-10 cm di neve.

READ  Il peruviano Fujimori sostiene la denuncia per frode mentre Castillo si avvicina alla vittoria | Notizie elettorali

“Questa mattina la neve e la neve continueranno per molte altre ore prima di trasformarsi finalmente in omaggi”, ha detto il National Weather Service.

Questo è ciò che accade dietro le quinte quando i gestori dei trasporti vedono neve, ghiaccio o qualche altro problema con le previsioni. 1:48

La penisola accadica è soggetta a una dichiarazione meteorologica e può aspettarsi livelli d’acqua più alti del normale e grandi onde.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x