L’italiano Matteo Salvini ha descritto il suo rivale di estrema destra come un “rompicoglioni” | Matteo Salvini

Matteo Salvini, il leader del partito della Lega, ha lasciato la faccia rossa dopo che una registrazione segreta ha rivelato che aveva prestato giuramento e ha suggerito che la sua rivale di estrema destra, Giorgia Meloni, fosse una “rompicoglioni”.

La registrazione è stata scattata durante un incontro a porte chiuse con i politici del suo partito e pubblicata giornale giornale, espone ulteriormente gli attriti in quella che un tempo era una stretta alleanza tra Lega, Fratelli d’Italia guidata da Meloni, e Forza Italia guidata da Silvio Berlusconi.

L’alleanza corre insieme alle elezioni locali, ma Salvini e Meloni si contendono il potere al suo interno da quando la Fratellanza italiana, l’unico partito che è rimasto lontano dall’ampia coalizione del primo ministro Mario Draghi, ha battuto la Lega al ballottaggio.

“E’ chiaro che abbiamo un centro di destra al governo e uno all’opposizione”, ha detto Salvini nella registrazione registrata da un giornalista che si è infiltrato nell’incontro.

Devastato dalle sconfitte della coalizione alle recenti elezioni comunali, Salvini ha detto: “Quando si perde vergognosamente, sotto di 30 punti in alcune grandi città, c’è poco da festeggiare. Non aiuta certo il centrodestra a dividersi in due. o tre pezzi.”

L’alleanza perse le corse a sindaco di Roma, Torino, Bologna e Milano.

Salvini ha minimizzato la registrazione, dicendo che lui e Meloni hanno riso e scherzato su di esso in uno scambio su WhatsApp. La coppia è stata fotografata mentre si abbracciava a uno spettacolo di unità all’inizio di questo mese.

La decisione di Meloni di rimanere fuori dal governo Draghi ha aiutato a guadagnare terreno nei sondaggi a spese della Lega. Anche la strategia di Salvini di tenere un piede al governo e un passo fuori dal Paese è un deterrente per gli elettori.

READ  Fontana assume il city manager di Chino per la migliore posizione dirigenziale - San Bernardino dom

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x