Gli scienziati vogliono che tu li aiuti a scoprire nuovi pianeti, ed ecco come, Science News

Forse è un sogno di tutti noi trovare un nuovo pianeta o una stella. Se la scoperta fosse abbastanza vitale, potrebbero chiamare nostro il pianeta. Ma non tutti noi abbiamo le conoscenze scientifiche per farlo davvero e tutto ciò che possiamo fare è sognare.

Ma ora nel nostro mondo connesso, tutto è possibile. E se vuoi davvero aiutare gli scienziati a scoprire un nuovo pianeta, tutto ciò di cui hai bisogno è un browser web e Internet.

Il compito è osservare i cambiamenti nella luminosità delle stelle. Se un pianeta si frappone tra noi e la stella, la stella potrebbe oscurarsi in un certo modo indicando la presenza del pianeta.

Ci sono molti dati da esaminare. Le immagini e i dati sono stati catturati dai telescopi NGTS presso l’Osservatorio europeo meridionale dell’Osservatorio del Paranal (ESO) in Cile.

Leggi anche | Giove si scontra con una roccia spaziale e la collisione provoca un lampo nella sua atmosfera

Il telescopio NGTS fotografa migliaia di stelle nello spazio.

Allora perché non trovare il software per i nostri pianeti? I resoconti dei media hanno citato gli astronomi dicendo che i programmi attuali non catturano efficacemente l’opacità. Potrebbero non notare una debole stella o riferire erroneamente la presenza di un pianeta. È qui che entrano in gioco i volontari.

Se sei interessato, puoi andare alla pagina NGST di Planet Hunters per iniziare. E se pensi che tutti questi esercizi siano inutili, ricorda che un meccanico in Australia ha già trovato un insolito sistema solare con quattro pianeti.

READ  La causa della peggiore estinzione di massa di sempre

Giustina Rizzo

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x