L'organismo di regolamentazione italiano inasprisce le regole sugli influencer dopo lo scandalo Ferragni

L'organismo di regolamentazione italiano inasprisce le regole sugli influencer dopo lo scandalo Ferragni

ROMA: L'Autorità italiana per le comunicazioni AGCOM ha approvato nuove severe regole per migliorare la trasparenza nei post sui social media pubblicati da celebrità con un ampio pubblico online.

La decisione arriva dopo che l'agenzia antitrust italiana ha inflitto una multa di oltre 1 milione di euro alla famosa influencer Chiara Ferragni – che ha quasi 30 milioni di follower su Instagram – per mancanza di chiarezza in un'iniziativa di beneficenza natalizia.

Le regole si applicheranno inizialmente a quegli influencer che pubblicano in italiano e lavorano con marchi italiani con più di 1 milione di follower, ha affermato l'AGCOM in una nota mercoledì sera.

Qualsiasi contenuto pubblicitario pubblicato deve essere chiaramente etichettato come tale in modo da poter essere identificato, altrimenti le star dei social media rischiano multe fino a 600.000 euro.

Grazie alla loro enorme portata, gli influencer online possono spesso esercitare un potere maggiore rispetto alla pubblicità tradizionale nell’incrementare le vendite dei prodotti e aumentare l’esposizione del marchio.

Lo scorso anno la Francia ha approvato una legislazione che vieta la promozione di prodotti come il tabacco da parte degli influencer e garantisce una maggiore trasparenza sui contenuti a pagamento.

L'autorità italiana ha aggiunto che gli influencer saranno tenuti a rispettare il codice di condotta applicabile a tutti i media, che richiede una comunicazione neutrale, ed evitare notizie false e pubblicazioni discriminatorie o razziste.

Il presidente dell'AGCOM Giacomo Lasorella ha dichiarato al quotidiano La Repubblica in un'intervista pubblicata giovedì che l'AGCOM sta lavorando alle nuove regole da più di un anno e non ha preso di mira specificamente la Ferragni.

READ  Dabaiba partecipa alla conferenza economica italiana durante la sua visita a Roma

Ha detto che per ora l’attenzione sarà rivolta ai “pesci grandi”, ma si aspetta che anche gli influencer con un seguito più piccolo “seguano un percorso virtuoso”. ($1 = 0,9113 euro)

Melania Cocci

"Pioniera degli zombi. Fan della tv esasperante e umile. Lettore. Creatore. Giocatore professionista."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x