MrBeast invierà letteralmente il tuo messaggio alla luna: come entrare

Dopo che il programma televisivo medio Harry è stato definitivamente bandito perché il suo account è stato creato quando aveva meno di 13 anni, gli spettatori di Twitch hanno indicato che altre emittenti in una situazione simile non hanno affrontato le stesse conseguenze.

Twitch è regolarmente sottoposto a controlli sulle sue decisioni di moderazione e divieti di trasmissione, il che spesso crea confusione su ciò che esattamente le regole consentono.

Il Dramma DMCA Da ottobre, molti creatori dal vivo hanno permesso di spogliare i loro canali di contenuti per paura di essere rimossi, e la modifica della politica TOS di Twitch ha anche limitato l’uso di Parole come “simp” I segni sono stati lasciati nel timore di infrangere inavvertitamente le regole.

Il 15enne Harry medio è stato bandito dalla partnership Twitch all’inizio di gennaio a causa del fatto che ha inviato il suo account prima dei 13 anni, dopo aver atteso 72 giorni per una risposta alla sua richiesta.

Sebbene fosse già un duro colpo, il 23 gennaio le cose sono peggiorate. È stato bandito da perma. “Ho il permesso di creare un altro account, ma ho appena perso quasi 90.000 follower”, ha detto su Twitter.

Ma ora gli utenti di Twitch stanno notando alcune incongruenze nella decisione di Twitch di vietare HarryCome spettatori popolari, con milioni di follower, hanno anche creato i loro account quando avevano meno di 13 anni, ma non hanno mai subito un divieto.

READ  I vaccini dominano l'ultimo giorno del viaggio internazionale di Trudeau

Un utente ha indicato che il sedicenne TommyInnit aveva un account tutto suo quando aveva solo 11 anni, ma non ha riscontrato gli stessi problemi in termini di stato di partner e divieto. L’utente l’ha definita “grossolana ipocrisia” da Twitch.

L’account di Tommyinnit è stato creato su Twitch quando aveva 11 anni. Grave ipocrisia di Twitch o cosa? a partire dal r / trasmissione dal vivo non riuscita

Un altro commentatore ha notato che molti giocatori di Fortnite si trovano tutti in una situazione simile ed è possibile che alcuni di loro abbiano iniziato i propri account quando avevano meno di 13 anni. Quando hanno meno di 13 anni e alcuni ne hanno 10.

Se Twitch segue un divieto per tutti gli operatori che hanno creato i loro account quando avevano meno di 13 anni, anche se da allora hanno più di quell’età, quella sarà sicuramente una brutta notizia per le molte grandi comunità del sito.

Tuttavia, è anche possibile che ci siano disposizioni all’interno dei Termini di servizio di Twitch che rappresentano queste discrepanze, il che significa che alcuni operatori sono comunque autorizzati a mantenere i propri account secondo le regole, anche se hanno creato i propri account prima dei 13 anni.

READ  Fitness: come adottare misure per migliorare il tuo allenamento a casa

Il motivo del limite di 13 anni è legato alle leggi COPPA, che mirano a proteggere i giovani online. Nel 2019, Google e YouTube hanno dovuto pagare la cifra record di 170 milioni di dollari per risolvere le cause COPPA.

Harry ha rivelato di essersi iscritto a Twitch solo due mesi prima di compiere 13 anni, dicendo: “Ho avuto solo due anni e quasi 2.000 ore di streaming solo per essere portato via perché mi sono iscritto due mesi fa”.

I fan di Harry stanno ora cercando su Twitch risposte sulla situazione confusa.

Il medio Harry crea un nuovo account su Twitch

Per quanto consentito, AverageHarry ha ora creato un nuovo account su Twitch e lo ha richiesto I fan lo seguiranno lì.

Entro 24 ore dall’apertura dell’account, ha già guadagnato 3.700 follower e inizierà a lavorare per raggiungere presto cinque numeri. Ma tornare al suo lavoro originale di 90.000 sarà una sfida.

Giustina Rizzo

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x