Notizie dall’Unione Europea: Bruxelles in allerta tra i timori che l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea possa ispirare l’uscita dall’economia dell’Eurozona | Politica | notizia

L’Unione Europea teme che la Brexit spingerà altri paesi a ritirarsi dall’eurozona. Si teme che paesi come Italia, Grecia e Spagna abbandonino la moneta unica, che è stata “insolitamente devastante” per le loro economie. Il commentatore politico Helen Dell ha detto a Mike Graham che c’è un movimento verso un “ritiro graduale dell’euro” all’interno dell’Unione europea.

Il presentatore di TalkRADIO Mike Graham ha chiesto alla signora Dale se l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea “porterebbe altri a seguire l’esempio”.

Ha detto: “L’Unione Europea voleva rendere così difficile lasciare il Regno Unito che nessun altro lo avrebbe voluto.

“Ci sono altri paesi in Europa che non hanno molta lealtà verso l’Unione europea, e dopo aver visto la Gran Bretagna andarsene, potrebbe aver deciso di seguire l’esempio”.

La signora Dale ha suggerito che alcuni paesi scandinavi potrebbero scegliere di seguire il Regno Unito fuori dalla presa di Bruxelles.

Appena arrivato: Boris ha promesso di stringere un accordo commerciale con Biden

L’esperto politico ha spiegato: “Non credo che ci sarà il desiderio di lasciare l’Unione europea.

“Forse alcuni scandinavi, svedesi o qualcosa del genere lo faranno.”

Tuttavia, ha aggiunto che mentre la maggior parte dei paesi dell’Unione europea potrebbe voler rimanere nel blocco, c’è un crescente slancio a lasciare la zona euro.

“Ciò che è più diffuso in Europa è l’odio per l’euro.

Parlando a Express.co.uk, il direttore del gruppo di Bruges Robert Olds ha suggerito che l’Italia potrebbe essere il paese che segue le orme della Gran Bretagna e sceglie di lasciare l’Unione Europea.

Ha detto che l’Unione europea si sta sforzando di soddisfare i suoi membri rimanenti, soprattutto per quanto riguarda la gestione della pandemia di Coronavirus.

READ  Problemi di rimborso con la mancanza di contatto

“Una volta che ci sarà un processo nell’Unione europea che dice che vogliamo indietro alcune forze, ciò creerà un’ondata di riforme”, ha detto Olds.

“Alla fine, la Brexit porterà alla rottura dell’Unione Europea”. In primo luogo, l’Unione europea spera di poter raddoppiare il proprio numero e di esercitare pressioni sugli Stati membri.

Tuttavia, la Gran Bretagna ha dimostrato di poter davvero concludere un accordo commerciale con l’Unione europea e prosperare al di fuori dell’orbita di Bruxelles.

“Vedremo i paesi rendersi conto che stanno meglio al di fuori dell’Unione europea, come la Gran Bretagna”.

Melania Cocci

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x