― Advertisement ―

spot_img
HomeTechNintendo acquista Studio per portare più giochi di terze parti su Next...

Nintendo acquista Studio per portare più giochi di terze parti su Next Switch

(Bloomberg) — Nintendo ha acquisito Shiver Entertainment con sede a Miami per contribuire a portare più giochi di sviluppatori esterni sulla piattaforma Switch di nuova generazione.

Lo studio di 11 anni si concentra sull'adattamento dei videogiochi sviluppati per una piattaforma ad altre piattaforme, chiamato porting, e lo ha fatto con successo con Hogwarts Legacy e Mortal Kombat 1 per l'attuale console Switch. Nintendo “mira a garantire risorse di livello mondiale per il porting e lo sviluppo di titoli software”, ha affermato martedì in una nota la società con sede a Kyoto.

La mossa segnala un maggiore interesse da parte di Nintendo nel portare contenuti per rafforzare le offerte dei suoi studi creativi interni, dopo decenni in cui si è affidata principalmente al proprio software per incrementare le vendite della console. La società ha firmato un accordo decennale con Microsoft Corp. L'anno scorso per garantire la presenza della serie Call of Duty sulle piattaforme Switch per il prossimo futuro. L'accordo con Shiver potrebbe anche essere una misura per colmare le lacune prestazionali attuali e future con le console concorrenti.

“Si prevede che la console di nuova generazione di Nintendo sarà meno potente di PlayStation 5 o Xbox Series Ha detto Yasoda. “Shiver Entertainment ha fatto un lavoro fantastico portando Hogwarts Legacy su Switch.”

La società ha dichiarato nel suo ultimo rapporto sugli utili che il successore di Nintendo Switch sarà annunciato per intero entro marzo e che il dispositivo di prossima generazione non sarà messo in vendita fino al prossimo anno.

©2024 Bloomberg L.P