Non esiste un formato di qualificazione “Grand Slam” per gli sprint a Monaco

Il Direttore Generale Sportivo del Motorsports ha ammesso che le nuove qualificazioni di Formula 1 non saranno adatte a tutti i round del Campionato del Mondo.

Ma Ross Browne ha sottolineato che il formato, che è stato ufficialmente approvato dal comitato F1 oggi, potrebbe essere implementato in più round nella stagione 2022 di Formula 1 se lo riterranno di successo.

“Non sono sicuro che questo formato avrà successo a Monaco”, ha detto Brown Sito ufficiale di F1. “Consideriamo questi fine settimana eventi del” Grande Slam “, sono sparsi per tutta la stagione, quindi è qualcosa di diverso.

“Non credo che andrà per tutta la stagione, penso che sarà un numero limitato di gare, ma sarà deciso”.

Sebbene piloti come Sebastian Vettel, Sergio Perez e Daniel Ricciardo abbiano messo in dubbio la necessità di gare aggiuntive, Brown dice che i concorrenti sono “aperti” al riguardo. Ha detto che lo sport potrebbe abbandonare il piano se “non funziona”, ma non ha indicato come giudicare il suo successo.

Ha detto: “I piloti sono di mentalità aperta, e questo è tutto ciò che chiediamo, che i piloti rimangano aperti in modo che possiamo valutare questo evento e poi decidere se sarà un vantaggio per la stagione di Formula 1 in futuro”.

“Se non funziona, alziamo la mano e ci ricrediamo”.

Brown desidera assicurarsi che le nuove razze non diminuiscano l’importanza della razza principale. “Vogliamo che i fan interagiscano per tutto il fine settimana”, ha detto. “Il Gran Premio della domenica è fantastico e non vogliamo smontarlo, ma vogliamo aumentare la partecipazione il venerdì e il sabato”.

Non perdere mai nulla di nuovo da RaceFans

Segui RaceFans sui social media:

READ  All Blacks: Ian Foster prevede che i grandi battitori irlandesi poseranno a Dublino

Pubblicità | Sii un sostenitore di RaceFans e Vai senza pubblicità

Stagione 2021 di F1

Sfoglia tutti gli articoli della stagione 2021 di F1

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x