Notizie sull’Ucraina: il Canada invia quattro carri armati Leopard 2

Il ministro della Difesa Anita Anand ha annunciato giovedì che il Canada invierà quattro carri armati pronti al combattimento in Ucraina “nelle prossime settimane”.

Come riportato per la prima volta da CTV News, oltre ai primi quattro carri armati Leopard 2, il Canada sta valutando la possibilità di inviare altri carri armati in un secondo momento.

Annunciando quest’ultima spedizione di aiuti militari all’Ucraina, Anand ha affermato che il Canada dispiegherà anche “un certo numero” di personale delle forze armate canadesi per addestrare i soldati ucraini con le competenze di cui avranno bisogno per far funzionare l’attrezzatura.

“Questi veicoli pesantemente corazzati e altamente protetti forniscono ai soldati un vantaggio tattico sul campo di battaglia, grazie alla loro eccellente mobilità, potenza di fuoco e capacità di sopravvivenza”, ha affermato Anand. Questi carri armati consentiranno all’Ucraina di liberare una parte maggiore delle sue terre e difendere il suo popolo dalla brutale invasione russa. “

Ciò avviene dopo giorni in cui si sono chieste se il Canada si sarebbe unito ad altre nazioni alleate che hanno già risposto alla richiesta di carri armati dell’Ucraina.

Mercoledì, dopo l’aumento della pressione, la Germania e gli Stati Uniti hanno annunciato che si sarebbero svolti Organizzare la spedizione di dozzine di carri armati Leopard 2, ha riferito l’Associated Press. E dopo che la Polonia ha chiesto al governo tedesco di consentire ad altri paesi – come il Canada – che avevano acquistato questi veicoli militari di fabbricazione tedesca di seguirne l’esempio, Berlino ha dato il via libera alla loro riesportazione.

Prima dell’annuncio di Anand, il primo ministro polacco Mateusz Morawiecki ha invitato il Canada a unirsi a loro.

READ  Preoccupato per il Canada, dove Hong Kong ha iniziato a costringere la doppia cittadinanza a scegliere lo status

“È molto importante che il mondo libero sia pienamente solidale con l’Ucraina”, ha detto Morawiecki in un’intervista esclusiva a Power Play di CTV News. “I carri armati moderni sono molto, molto importanti su questo campo di battaglia in Ucraina. Quindi spero che il Canada sarà più generoso nelle forniture canadesi all’Ucraina”.

Le forze armate canadesi hanno attualmente 82 carri armati Leopard 2 di fabbricazione tedesca, ma sono in vari stati di servizio.

Di fronte a domande per tutta la settimana sul fatto che il Canada sarebbe disposto a inviare qualcosa all’Ucraina, i funzionari federali hanno citato gli oltre 1 miliardo di dollari di aiuti militari che il Canada ha fornito all’Ucraina dal febbraio 2022 e hanno affermato che per raggiungere la pace, gli alleati devono continuare ad armare l’Ucraina . .


L’Ucraina chiede alleati di offrire questi veicoli militari per aiutare la sua difesa di quasi un anno contro la Russia, sebbene l’invito abbia sollevato preoccupazioni per un’escalation del conflitto.

La questione è stata discussa irrisolta in un incontro con i membri del gruppo di collegamento della difesa dell’Ucraina presso la base aerea di Ramstein in Germania la scorsa settimana, a cui Anand ha partecipato.

La Russia ha risposto alla notizia che una coalizione di paesi occidentali aveva fornito questi carri armati all’Ucraina lanciando una nuova ondata di attacchi, secondo l’Associated Press.


Con i file di Annie Bergeron-Oliver di CTV News, Mike Le Kotter e Vassi Capellos

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x