Orario di inizio di Italia vs Uruguay, canale TV, informazioni sulla trasmissione in diretta e notizie sulla squadra

L’Italia ospita sabato l’Uruguay nella terza e ultima partita internazionale dell’autunno.

Gli italiani cercheranno di finire la partita ai massimi livelli dopo aver perso 9-47 in Nuova Zelanda e 16-37 in Argentina.

L’Uruguay ha giocato solo un test match questo autunno, perdendo contro la Romania 29-14. Tuttavia, hanno giocato contro la squadra italiana “A” la scorsa settimana, perdendo 31-13.

Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla partita.

Qual è l’orario di inizio della partita tra Italia e Uruguay?

Al via la partita Italia-Uruguay 1 pm Ora locale sabato 20 novembre allo Stadio Lanfranchi di Parma.

Quale canale televisivo trasmette l’Italia contro l’Uruguay?

La copertura in diretta della partita è mostrata esclusivamente su Amazon Prime Video.

Il sito di streaming è dietro il paywall e puoi guardarlo gratuitamente se ti iscrivi Prova gratuita con l’azienda.

La copertura sarà disponibile anche per lo streaming online o tramite l’app Amazon Prime Video.

Quali sono le novità della squadra?

Il Ct dell’Italia Kieran Crowley ha apportato sette modifiche alla sua squadra che ha perso contro l’Argentina l’ultima volta.

Pierre Bruno farà il suo esordio sulla fascia, affiancato da Monte Ioan ed Eduardo Padovani al centro della difesa. Mentre Callum Braley entra in mezza mischia per Stephen Varney, che si sta ritirando da tutta la squadra.

In attacco, Braam Steyn arriva al numero otto, e c’è una nuovissima partnership di seconda fila in Maro Fuser e Federico Ruzza. Mentre in prima fila entra Luca Bigi come prostituta e Danilo Fischetti rientra liberamente.

L’Uruguay ha apportato tre cambi alla squadra che ha perso contro la Romania, Nicolas Freitas è tornato al centro, Manuel Lindekar è arrivato in seconda fila e il tedesco Kessler ha preso il ruolo di una puttana.

READ  Parma-Juventus 0-4: offerta di Ronaldo, passa Pelé

Intere squadre:

Italia: 15 – Eduardo Padovani; 14. Pierre Bruno, 13. Premio Juan Ignacio, 12. Luca Morisi, 11. Monte Ioan, 10. Paolo Garbessi, 9. Calum Braly; 1. Danilo Fischetti, 2. Luca Bigi, 3. Iván Nemer, 4. Marco Fuser, 5. Federico Ruzza, 6. Sebastián Negri, 7. Michele Lamaro, 8. Braam Steyn.

Supplenti: 16. Epalahame Faiva, 17 Cherif Traore, 18 Pietro Ceccarelli, 19 David Sis, 20 Giovanni Licata, 21 Alessandro Fusco, 22 Carlo Canna, 23 Ratuva Tavuyara.

Uruguay: 15 – Rodrigo Silva; 14. Federico Favaro, 13. Felipe Arcos Pérez, 12. Nicolás Freitas, 11. Gastón Mieres, 10. Felipe Etcheverry, 9. Tomás Inciarte; 1 Matteo Sanguinetti, 2 German Kesler, 3 Diego Arbelo, 4 Eric Dosantos, 5 Manuel Lindecar, 6 Manuel Ardao, 7 Santiago Civita, 8 Manuel Diana.

Sostituzioni: 16 Facundo Gattas, 17 Ignacio Peculo, 18 Matías Benítez, 19 Diego Magno, 20 Franco Lamanna, 21 Agustín Ormaechea, 22 Mateo Viñals, 23 Juan Manuel Alonso.

Chi è la sentenza dell’Italia contro l’Uruguay?

Arbitro: Craig Evans (WRU)

Assistenti Arbitri: Ludovic Kairi (Federazione Francese di Calcio), Toal Trinini (Regione di Vere).

TMO: Ben Whitehouse (WRU)

Cosa hanno detto gli allenatori?

L’allenatore dell’Italia Kieran Crowley: “Abbiamo lavorato molto durante la settimana sull’analisi video e di gioco

Situazioni che non ci hanno soddisfatto nell’ultima partita. Il nostro focus è sulla nostra performance: attraverso il gioco

Il miglior gioco di rugby che possiamo ottenere un buon risultato. “

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x