Perché dovresti modificare questa impostazione dell'iPhone per proteggere tutte le tue foto?

Perché dovresti modificare questa impostazione dell'iPhone per proteggere tutte le tue foto?

La sicurezza fotografica dell'iPhone sta improvvisamente facendo notizia: ecco una modifica che puoi apportare per proteggere completamente tutti i ricordi sul tuo dispositivo e nel cloud…

Quando la commissaria europea alla concorrenza Margrethe Vestager ha lasciato intendere che Apple potrebbe dover offrire agli utenti la possibilità di eliminare l'app Foto, ha inavvertitamente concentrato l'attenzione sulla sicurezza del giardino recintato dell'iPhone: “Apple non è riuscita a rendere disinstallabili molte app (una disinstallerà le immagini ) e impedire agli utenti finali di modificare il proprio stato predefinito (ad esempio cloud), come richiesto dal DMA.

Le osservazioni di Vestager sono state riportate per gentile concessione di John Gruber Audace palla di fuoco “Vestager ha chiarito nelle sue dichiarazioni ciò che non era chiaro nell'annuncio dell'indagine da parte della Commissione europea, ovvero che hanno un problema con le immagini”, afferma Gruber. “Se rispettano l'obbligo di disinstallare completamente le immagini (e non solo nasconderli dalla schermata iniziale, come avviene adesso), allora questo “Costituirebbe un altro modo in cui la Commissione europea si pone come progettista del funzionamento dei sistemi operativi”.

Altro da ForbesFai attenzione a questo messaggio di testo dannoso: il tuo telefono è sotto attacco

Proprio come i dati sulla posizione o l'accesso al combinatore, al microfono o alla fotocamera di un telefono, le foto su un iPhone sono viste come intrinsecamente private. Apple ha introdotto una misura di sicurezza dopo l'altra per rendere tutto ciò ancora più importante, dal nascondere i dati sulla posizione EXIF ​​alla condivisione selettiva delle foto. Non è come cambiare browser o app store.

Ancora Gruber: “Foto non è solo un'app su iOS; è un'interfaccia a livello di sistema per il tuo Rullino fotografico… integrata nell'intero sistema iOS, con richieste di autorizzazione per ciascuna app per garantire diversi livelli di accesso alle tue foto. Dare lo spazio del tuo iPhone a una risorsa alternativa è rischioso.” “Onestamente non so nemmeno come si possa soddisfare questa richiesta con autorizzazioni di accesso alle immagini a livello di sistema.”

READ  Samsung Galaxy Tab S9 è trapelato prima dell'evento Galaxy Unpacked 2023

La privacy delle foto ha dimostrato di essere un argomento molto importante per gli utenti iPhone. Nel 2021, Apple ha introdotto l'idea della scansione lato dispositivo delle foto di un utente per identificare e segnalare materiale pedopornografico (CSAM) rispetto a un database di immagini conosciute. È stato questo contraccolpo all’analisi delle immagini che ha spinto Apple ad abbandonare completamente l’idea.

Quindi, quanto sono sicure le foto sul tuo iPhone?

Come per la maggior parte dei dati sottostanti acquisiti sul tuo iPhone, l'ecosistema Foto è intrinsecamente collegato a iCloud. Ciò ti consente di condividere foto su tutti i tuoi dispositivi attendibili, creare album condivisi e persino ridurre le dimensioni delle foto sul tuo dispositivo archiviando in modo sicuro gli originali nel cloud. Tutto è liscio.

Apple si è sempre affidata all’intelligenza artificiale integrata nel dispositivo per classificare e analizzare le immagini, invece di potenziare l’aspetto cloud. È questa distinzione tra l'approccio di Google Cloud ad Android che è stata una parte fondamentale della reazione negativa del 2021. Ciò che accade sul tuo iPhone dovrebbe rimanere sul tuo iPhone, anche quando include il backend iCloud.

Tuttavia, in termini di crittografia, non era ermetica. È protetto sul tuo iPhone tramite la propria sicurezza hardware, quindi crittografato durante il trasferimento su iCloud e a riposo quando archiviato in iCloud, ma, il che è un grosso problema, con Apple che conserva la chiave di decrittazione.

Quindi no completamente Speciali e non completamente Credere.

Ma tutto è cambiato all'inizio dello scorso anno con il lancio del servizio Advanced Data Protection (ADP) di iCloud. Si è trattato del miglioramento più significativo apportato alla sicurezza dei dati del telefono da anni e per la prima volta la crittografia completa end-to-end è stata estesa alle foto archiviate nel cloud, nonché a note, memo vocali, backup del dispositivo e persino iCloud Drive. . Apple non è più in grado di accedere, Confermando ADP “protegge la stragrande maggioranza dei tuoi dati iCloud, anche se si verifica una violazione dei dati nel cloud.”

Altro da ForbesPerché il Dipartimento di Giustizia sostiene che l'app iMessage di Apple dovrebbe cambiare

Ironicamente, la causa del Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti contro Apple si concentra sulla presunta violazione della sicurezza degli utenti per motivi commerciali con iMessage. I recenti commenti dell’UE farebbero il contrario, spingendo Apple ad attirare utenti meno Sicura per ragioni commerciali, la concorrenza entra quando è difficile capire perché sia ​​necessaria e dove sicuramente non vale la pena correre il rischio. I commenti tradiscono certamente una scarsa comprensione di come funziona iOS e del motivo per cui avvantaggia gli utenti.

Apple si è fortemente opposta alle restanti modifiche al Digital Markets Act (DMA) europeo, in particolare all'apertura ad app store di terze parti. “DMA” quello Avvisare,”richiede modifiche da apportare a [its] Il sistema comporta maggiori rischi per utenti e sviluppatori. Ciò include nuove vie per malware, frodi, phishing, contenuti illeciti e dannosi e altre minacce alla privacy e alla sicurezza. Questi cambiamenti indeboliscono anche la capacità di Apple di rilevare, prevenire e agire contro app dannose su iOS e di supportare gli utenti interessati da problemi con le app scaricate al di fuori dell’App Store.

Pochi analisti si aspettano che Foto venga separata da iOS, e questo sarebbe un incubo per Apple e difficile da vedere nella pratica o fornire vantaggi materiali. Il cambiamento sembra essere finalizzato al cambiamento. Ma vale la pena considerare la privacy e la sicurezza dei tuoi dati e le scelte che hai fatto.

ADP è una di queste opzioni che puoi fare. Presenta alcuni compromessi, principalmente il fatto che se perdi l'accesso ai tuoi dispositivi attendibili e al tuo codice di backup, Apple non sarà in grado di recuperare nessuno dei tuoi dati. La crittografia end-to-end è esattamente questo e affronti gli stessi rischi con qualsiasi altra piattaforma o piattaforma di messaggistica completamente sicura.

Utilizzo ADP da un anno ed è eccezionale. Funziona perfettamente su tutti i dispositivi, fornendo un nuovo livello di garanzia della sicurezza. L'unico rischio è quindi la compromissione dell'endpoint, che può essere ampiamente mitigato mantenendo gli aggiornamenti del firmware e adottando un approccio sensato verso app, collegamenti, installazioni e allegati.

READ  Tempo di rilascio, requisiti di sistema, ultime notizie e altro

ADP non è per tutti, ma se scegli di leggere questo articolo e di prestare attenzione al livello di sicurezza del tuo dispositivo, anche se protegge solo rischi relativamente teorici come l'FBI che chiede ad Apple di consegnare i tuoi dati, probabilmente è giusto per Voi. È stato in circolazione abbastanza a lungo in natura da essere ben consolidato.

Le foto non possono essere sostituite o ripristinate. Trovo che se ci fosse una sicurezza aggiuntiva e fosse disponibile gratuitamente e facile da usare, la decisione sarebbe semplice.

Altro da ForbesScadenza WhatsApp: 10 giorni per accettare i nuovi termini o eliminare il tuo account

Puoi abilitare ADP dalle impostazioni iCloud sul tuo iPhone. Tutti i tuoi dispositivi attendibili necessitano di un aggiornamento del firmware. Quando lo accendi, ti verrà fornito un codice di ripristino che puoi catturare, stampare e salvare in un posto fisicamente sicuro; Puoi anche nominare un amico o un familiare fidato che possa aiutarti a recuperare il tuo account.

E così per l’Unione Europea. Più che semplici app store e browser, questi ultimi commenti sull'ecosistema principale di Apple vanno al cuore del motivo per cui gli utenti scelgono iPhone in primo luogo. Sicurezza, privacy e garanzia. Smantella gran parte di quel giardino recintato e cadranno. È allora che Apple inizia davvero a sentirsi proprio come Android. Se ciò accadesse, l'utente non sceglierebbe di ridurre anziché migliorare…

Seguimi Twitter O LinkedIn.

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x