Punti da dimostrare per tutte le finali della Four Nations League

Punti da dimostrare per tutte le finali della Four Nations League

Enschede – Con l’obiettivo di seguire le orme di Portogallo e Francia, quattro delle squadre più forti d’Europa si sfideranno questa settimana per vincere la terza edizione della UEFA Nations League.

I padroni di casa, l’Olanda, incontreranno la Croazia mercoledì a Rotterdam nella prima semifinale, mentre Spagna e Italia si incontreranno a Enschede giovedì prima della finale di domenica.

Nessuna delle “final four” ha vinto un trofeo in oltre un decennio, ad eccezione dell’Italia, anche se i campioni d’Europa del 2020 hanno molto da dimostrare dopo aver fallito la qualificazione per la Coppa del Mondo di Qatar 2022.

Il torneo biennale è iniziato nel 2018, offrendo alle nazioni europee partite più competitive piuttosto che amichevoli internazionali, con le quattro vincitrici del girone più forte del Gruppo A che hanno raggiunto il quarto turno.

Raggiunse i quarti di finale in Qatar, l’ultimo successo dell’Olanda risale agli Europei del 1988.

“Possiamo scrivere la storia”, ha detto l’allenatore Ronald Koeman, che ha sostituito Louis van Gaal dopo la Coppa del Mondo.

“Si trattava sempre di Europei o Mondiali, ma ora è stata aggiunta la Nations League.

“Parlano ancora del 1988, quando c’erano otto squadre (nel torneo). Questo dice tutto”.

Koeman era al vertice quando l’Olanda è arrivata seconda al Portogallo nella prima finale della Nations League, nel 2019.

L’allenatore, che in seguito ha lasciato il Barcellona per dirigere il Barcellona ma è tornato a gennaio, spera che il vantaggio casalingo possa motivare la sua squadra, aggiungendo: “I giocatori si daranno da fare e faranno meglio come squadra”.

L’Olanda ha superato Belgio, Polonia e Galles nel Gruppo A4 e ha raggiunto la fase finale.

READ  10 dei momenti più memorabili nella storia della Formula 1

Sulla loro strada c’è la Croazia, che ha dimostrato la sua forza in Qatar eliminando il favorito Brasile e finendo terzo.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x