Qualificazioni Euro 2024: la Francia batte l’Irlanda e la Danimarca batte San Marino

Qualificazioni Euro 2024: la Francia batte l’Irlanda e la Danimarca batte San Marino

Il centrocampista francese Aurelien Chouamini (a sinistra) festeggia con il compagno di squadra Kylian Mbappe dopo aver segnato un gol contro l’Irlanda durante una partita di qualificazione a Euro 2024 al Parc des Princes di Parigi, Francia, 7 settembre 2023. /CFP

Il centrocampista francese Aurelien Chouamini (a sinistra) festeggia con il compagno di squadra Kylian Mbappe dopo aver segnato un gol contro l’Irlanda durante una partita di qualificazione a Euro 2024 al Parc des Princes di Parigi, Francia, 7 settembre 2023. /CFP

La Francia ha fatto un grande passo avanti verso la fase finale dei Campionati Europei di calcio del 2024, mantenendo il suo record perfetto nelle qualificazioni con una vittoria per 2-0 contro la sua ospite, l’Irlanda, giovedì.

Giocando al Parco dei Principi per mantenere lo Stade de France in vista della partita di apertura della Coppa del mondo di rugby di venerdì tra Francia e Nuova Zelanda, la Francia ha prevalso grazie ai gol di Aurelien Chouamini e Marcus Thuram in una partita a senso unico.

La quinta vittoria nello stesso numero di partite ha rafforzato la leadership nel Gruppo B con 15 punti, nove punti di vantaggio sull’Olanda, che ha vinto 3-0 sulla Grecia e ha giocato due partite in meno.

Il tecnico Didier Deschamps ha dichiarato: “Non posso lamentarmi. Non ci siamo ancora qualificati, ma finora la stagione è stata buona. Non è stato sempre facile trovare soluzioni e avremmo potuto segnare più gol”.

Nel Gruppo H, il fantasista danese Christian Eriksen ha offerto una prestazione impressionante nella vittoria per 4-0 su San Marino giovedì, segnando un gol e realizzandone altri due mentre la sua squadra ha ottenuto una facile vittoria sugli ospiti.

A Eriksen è stata negata la possibilità di sbloccare la situazione dal dischetto al 20′ quando una decisione di rigore è stata annullata dal VAR, ma i danesi sono passati rapidamente in vantaggio con Pierre-Emile Hojbjerg.

Il combattivo centrocampista si è lasciato attraversare da un passaggio intelligente di Jonas Wind, prima di scatenare un tiro di destro che ha aperto le marcature al 26′.

Il secondo gol è arrivato due minuti più tardi, quando Eriksen ha mancato la difesa sammarinese con un meraviglioso tiro di tacco sulla traiettoria dell’accorrente Joachim Maihl, che ha tirato la palla oltre il portiere e l’ha messa in rete.

Nella sua 123esima partita con la Danimarca, Eriksen ha fornito il suo secondo assist al 40′, aiutando l’attaccante Wind a segnare e infine segnandosi nei minuti di recupero del secondo tempo quando il suo cross ha ingannato il portiere sammarinese Elia Benedettini. .

Questo gol era stato originariamente segnato dal sostituto Yussuf Poulsen, ma il sito web della UEFA è stato successivamente aggiornato, assegnando il gol a Eriksen per coronare una serata impressionante per il 31enne.

Con questa vittoria, la Danimarca è al secondo posto nel girone con dieci punti in cinque partite, due punti dietro la capolista Finlandia e davanti alla Slovenia, che è al terzo posto per differenza reti.

READ  Retrospettiva di Marlon Brando al Torino Film Festival in Italia

(Con input di Reuters)

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x