Ronaldo metà Juventus: l’assenza di Dybala è quasi impercettibile | prima pagina

Parma-Juventus nel primo tempo è la bella missione della banda Pirlo, visto quanto è facile e come il Parma perde l’unica occasione (Kucka al 15 ‘) che riescono a presentarsi prima di finire sotto una valanga. Non sappiamo se questa fosse la partita di Pirlo, se fosse Sarri, e se la Juventus abbia sempre giocato così per Alegre., Ma la completa disinvoltura e le basi dei movimenti, sempre negli alti gradi di sport e stregoneria, e infine la condizione sportiva ideale per tutti sono le componenti dello spettacolo in Tardini Di Dio I bianconeri sono un colore albicocca eccezionale con graffi neri, Per far sanguinare la gioia dei collezionisti nella “fattoria” o addirittura allenarsi sulla divisa della massima festa del calcio per i dipendenti dell’Anas (questo colore arancione non è una novità, è che il Parma lo fa risaltare in contrasto con indossare una divisa simile a quella dell’ultima Juventus Juventus).

Allora, la Juventus e basta, non la Juventus, un po ‘di Parma e Juventus, qualche problema, no. Facile 4-0 Mi piace molto il primo tema della neve per un bravo studente scandinavo. Il primo gol di Kolosewski, ex giocatore svedese del ParmaAl 21 ‘: un pallone di Alex Sandro a lui, da sinistra a destra, attraversa tutta l’area di rigore, rasoterra sotto Sibi. E il giovane che cerca di non gioire, come ex rispetto per il passato, ci prova come fosse Quagliarella con tante magliette. Quattro minuti dopo Morata per Ronaldo, sempre da sinistra a destra ma poi percorso alto Ronaldo salta la testa come sa (e come sanno Pelé e Bolici), che è 2 a 0. Buffon fa anche facce allegre e insensibili a quello che il Parma ha significato nella sua grande vita da grande portiere o attore.

READ  Crosby segna due volte mentre i Penne sorpassano i piloti 7-3

Nella ripresa, Ronaldo ha segnato un gol di Ramsey con precisione scolastica, e queste statistiche mostrano: 40 gol ogni 100 gol totali della Juventus, con 41 gol su 80 nell’anno solare e 16 su 37 nella stagione in corso. Non c’è nessun Dybala in campo ad abbracciarlo nei rubinetti, forse un po ‘pitico, ma Chi è Dybala davanti a CR7?

A proposito di assenze, nemmeno Gervinho, è stato postato e tolto inosservato per la sua presenza e assenza. C’è ancora De Ligt in cambio di un gol inammissibile Dato che la palla lo ha raggiunto dopo il colpo, era già uscito quando ho calciato dall’angolo. E infine Morata di testa a quota 4, al termine della partita in cui Buffon ha impedito al Parma di segnare almeno un gol all’acrobatico e pericoloso Buffon., Nonostante i tentativi costanti, sbilanciati e patetici, un obiettivo di chissà quale sarebbe stata la bellezza e il calore emotivamente complesso di esso.

Tanta Juventus, sì, possesso e passaggio palla più del doppio Parma, e forse la domanda non è fino a che punto la Juventus possa rialzarsi o rialzarsi, ma fino a che punto può arrivare questo Parma. A meno che non si pensi che tra il ritardare il turno anticipato e quello prolungato e l’avanzare nel girone serrato e insomma, ci sono così tante partite l’una sull’altra per chiudere in qualche modo il programma prima di Natale, alcune squadre hanno capito tutto e altre semplicemente non hanno capito niente.

Tavolo:
Parma 0-4 Juventus (primo tempo 0-2)
Mercatori: 23 ‘Kulusiwski (J), 26’ E3 ‘Sant Ronaldo (J), 40’ Sant Morata (J).
Aiuto: 23 ‘pt Alex Sandro (J), 26’ pt Morata (J), 3 ‘st Ramsey (J), 40’ st Bernardeschi (J).
Parma (4-3-2-1): CEP; Iacoponi (15 ‘st Busi), Alves, Osorio, Gagliolo; Som, Hernani, Cortec (40 Bruegmann Street); Gervinho (1 ‘st Karamoh), Kucka (15’ st Cyprien); Cornelius (15 inglese). Greggi Leverani.
Juventus (4-4-2): Buffon. Danilo, Bonucci (30 ‘Street Portanova), De Licht, Alex Sandro; Kulusevsky, Bentancur, McKinney (30 ‘Quadrado Street), Ramsey (23’ St. Bernardeschi); Ronaldo (36 ‘Santa Chiesa), Morata. Stormi di Pirlo.
Arbitro: Gianpaolo Calvares.
Ammonito al: 39 ‘pt Danilo (J).

READ  Qualificazioni alla Coppa del Mondo: l'Inghilterra è al primo posto dopo essere arrivata quarta nella classifica mondiale FIFA

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x