San Marino: Megara vola a Malmö!

San Marino: Megara vola a Malmö!

Si è appena conclusa la campagna Una Voce per San Marino, attraverso la quale San Marino ha scelto il proprio rappresentante per l'Eurovision Song Contest di quest'anno a Malmö, in Svezia. Il biglietto per partecipare al concorso è stato vinto Di Megara Con la canzone “11:11” !

Il gran finale di Una Voce si è svolto a San Marino il Teatro Nuovo In DoganaE la serata è iniziata 21:00.

Era il mio conferenziere per la serata Fabrizio Biggio E Melissa Greta Marchetto. Fabrizio Biggio È un presentatore e attore italiano, mentre Melissa Greta Marchetto È un conduttore radiofonico e produttore italiano. È stato lui il direttore artistico della serata Pasquale Mammaro.

Innanzitutto la serata si è aperta con i vincitori di Una Voce per San Marino dello scorso anno, Gru sconvolteChi ha rappresentato San Marino all'Eurovision 2023. E, naturalmente, hanno cantato la canzone vincitrice al festival l'anno scorso, Come un animale.

La giuria era composta da: Valle del Celsoche ne è stato il presidente, è compositore, bandleader, arrangiatore, produttore discografico e musicista Anna PesciGiornalisti Clarissa Martinelli E Giovanni Vignola E produttore musicale Steve Lione.

Nella finale di oggi hanno gareggiato 17 artisti, 9 artisti affermati e 8 artisti emergenti.

IL 8 artisti fondatori Sono stati invece ripresi dal canale nazionale nono Ciò è avvenuto grazie alla collaborazione del canale con Kasperaki e all’uso dell’intelligenza artificiale.

IL 8 artisti emergenti La scorsa settimana si è qualificato per la quinta semifinale. Questa semifinale si è disputata il 15 e 16 febbraio, mentre noi l'abbiamo vista questa settimana sulle frequenze del canale RTV San Marino. Dalle prime 4 semifinali 4 artisti Oggi si è qualificato direttamente alla finale, come per la quinta semifinale, che era anche la seconda occasione, Altri 3 artisti qualificati, più un artista sammarinese .

READ  Scontri tra polizia albanese e tifosi italiani e olandesi; 12 feriti

La classifica dei 17 partecipanti è stata la seguente:

Tra un flusso di canzoni e l'altro, abbiamo guardato un video di Sinhit, rappresentante di San Marino all'Eurovision 2011, 2020 e 2021 e presentatore di Una Voce a San Marino 2022 e 2023, augurando in bocca al lupo a tutti gli artisti che parteciperanno stasera. Valentina Moneta, in rappresentanza di San Marino, ha inviato un video simile al concorso nel 2012, 2013, 2014 e 2017.

Sul palco è salito anche il coro di voci bianche Marielle Ventre di San Marino che ha cantato la famosa canzone “Guarisci il mondo” e altre canzoni italiane, trasmettendo tanta emozione per il nostro pianeta e per i disastri che si stanno verificando.

Riccardo Cocciante È apparso per la prima volta cantando un medley delle sue canzoni popolari in tutta la popolazione di lingua francese e italiana, tra un flusso di canzoni.

Filippo GrazianiSul palco è salito anche un musicista e cantante italiano.

Sul palco abbiamo anche visto Fabrizio Maffeiemittente televisiva italiana di notizie sportive, racconta la storia di San Marino nel calcio e nello sport in generale.

Mentre si contavano i voti della giuria, Mattia Straße, fondatore di Casperaki, ha parlato ai presentatori della serata della sua azienda e di come producono musica attraverso l'intelligenza artificiale. Ricordiamo che una delle 17 voci di oggi è stata creata con l'aiuto dell'intelligenza artificiale.

Oggi sono stati distribuiti diversi premi a Una Voce per San Marino. Innanzitutto, prima di annunciare il risultato Galizia A loro è stato assegnato il Premio Miglior Look ed è stato assegnato il Premio OGAE Italia Loredana Berti. Il Premio Radio è andato a Nessuna narrazioneMentre è stato assegnato anche il Premio della Critica Loredana Berti. Miglior video dedicato a Megara.

READ  Informazioni terremoto: Luce Mag. Terremoto 3.7 - Italia: 4 km a sud ovest di Impruneta (FI) martedì 3 maggio 2022 ore 17:50 (GMT +2)

Al termine della serata è stato annunciato il risultato finale. Il punteggio è stato deciso interamente dalla giuria. I primi 3 posti erano La Rua, Megara E Loredana Berti.

Il vincitore del festival è stato Megara con la canzone 11:11 Dove si recheranno a Malmö per rappresentare San Marino all'Eurovision 2024!

I Megara sono una band alternative metal spagnola formatasi nel 2015 a Madrid. La band di quattro elementi è composta da Kinsey alla voce, Roper alla chitarra, Viti al basso e Ra-Tash alla batteria. Il loro stile musicale è considerato metal alternativo, ed è stato anche descritto come “fuxia rock” o “fluxia metal”, termine usato dalla band per enfatizzare una miscela di influenze diverse senza limitarsi a una categoria specifica al di fuori del mondo del rock.

La storia dei Megara include l'uscita del loro primo EP intitolato “Muérase quien pueda” nel 2015, che includeva brani come “Seis” e “Baños de sangre”. Nel 2016 hanno pubblicato il loro primo album “Siete”, seguito nel 2018 dal secondo album “Aquí estamos todos locos”. La band ha iniziato a trovare successo e ha fatto il suo debutto al Resurrection Fest nel 2019. Nel 2022, hanno pubblicato il loro terzo studio. album “Truco o Trato”.

Nel 2023, Megara ha partecipato al Festival di Benidorm con la canzone “Arcadia” e ha vinto il quarto posto.

Cosa ne pensi della partecipazione di San Marino all'Eurovision di quest'anno? Vota nel nostro sondaggio e facci sapere cosa ne pensi nei commenti!

Restate sintonizzati su OGAE Grecia per tutti i dettagli sulla partecipazione di San Marino all'Eurovision!


  • Aspetto di: 13
  • La sua partecipazione alla finalissima:3
  • Innanzitutto aspetto: 2008
  • Ultima visualizzazione (Finora): 2023
  • Posizione più alta: diciannovesimo (2019)
  • Posizione più bassa: Diciannovesimo posto in semifinale (2008)
READ  Una barca della guardia costiera libica ha sparato a un pescatore italiano, fornito da Roma Italia

Seguici Facebook, Instagram, tic toc, Twitter E Youtubeper rimanere aggiornato su quello che succede all'Eurovision!

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x