Sindrome che può essere un precursore della sclerosi multipla

Sindrome che può essere un precursore della sclerosi multipla

I ricercatori stanno anche esaminando perché alcune persone con RIS sviluppano la SM e altre no. secondo Studio 2020 Negli Annals of Neurology, essere maschio, giovane e avere lesioni al midollo spinale aumenta il rischio di sviluppare la SM entro cinque anni. Circa la metà delle persone con RIS può sperimentare un evento clinico. Questo evento clinico è un episodio di sintomi dovuti all’infiammazione e al deterioramento della guaina che circonda le cellule nervose (chiamata demielinizzazione), secondo Società Nazionale Sclerosi Multipla. Questi sintomi possono includere perdita della vista, intorpidimento, vertigini o problemi di deambulazione. Per essere classificati come evento clinico, questi sintomi devono persistere per 24 ore. Questo primo evento è chiamato sindrome clinicamente isolata (CIS), che è considerata il primo decorso della SM.

Esiste la possibilità che la posizione delle lesioni possa predire la SM. UN Studio 2011 In Neurologia è stato riscontrato che l’84% dei pazienti con RIS con lesioni del rachide cervicale ha sviluppato una sindrome clinicamente isolata (CIS) o SM in meno di 2 anni.

Spesso, RIS rimane in silenzio perché le lesioni possono trovarsi in aree meno pericolose, secondo Revisione 2022 Alle frontiere della neurologia. Potrebbe anche esserci un basso livello di infiammazione che potrebbe non causare sintomi o il cervello sta cercando di ripararsi. Tuttavia, una volta che si è verificato un attacco, le persone possono riconoscere i sintomi precedenti col senno di poi. La probabilità di demielinizzazione silente è generalmente più alta nelle persone con SM.

READ  Nuove prove suggeriscono che la velocità del suono su Marte non è convenzionale

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x