― Advertisement ―

spot_img
HomescienceSpaceX punta a lanciare 22 satelliti Starlink sabato

SpaceX punta a lanciare 22 satelliti Starlink sabato

SpaceX si sta preparando a lanciare un altro Falcon 9 dei 22 satelliti Starlink in orbita terrestre bassa. La missione dovrebbe decollare sabato 22 luglio alle 19:34 EDT (23:34 UTC), dallo Space Launch Complex 40 (SLC-40) presso la Cape Canaveral Space Base in Florida.

Questo lancio segna il sesto volo del primo stadio del booster, avendo precedentemente supportato cinque missioni tra cui CRS-26, OneWeb Launch 16, Intelsat IS-40e e due missioni Starlink. Dopo la separazione, il primo stadio tornerà sulla Terra ed eseguirà un atterraggio di precisione sul drone Just Read the Instructions di stanza nell’Oceano Atlantico.

I fan dello spazio possono assistere a questo incredibile lancio tramite un webcast in diretta, che dovrebbe iniziare circa cinque minuti prima del decollo.

Come per qualsiasi missione spaziale, le condizioni meteorologiche e le considerazioni tecniche giocheranno un ruolo fondamentale nel determinare l’effettivo tempo di lancio. SpaceX ha pianificato quattro opportunità di backup per domenica 23 luglio, a partire dalle 19:09 ET (23:09 UTC) alle 22:31 ET (14:31 UT del 24 luglio).

Il lancio di sabato aggiungerà altri 22 satelliti alla crescente costellazione di SpaceX, progettata per fornire una copertura Internet a banda larga globale. Questi satelliti sono parte integrante dell’ambizioso piano di SpaceX per creare un servizio Internet ad alta velocità e bassa latenza accessibile agli utenti di tutto il mondo, in particolare nelle aree remote e scarsamente servite.

READ  TechCrunch Space: progettare il futuro