Spotify ha detto di lanciare presto un servizio di abbonamento Podcast

Spotify lancerà presto il suo servizio di abbonamento ai podcast. La piattaforma competerà con il servizio di abbonamento podcast appena annunciato di Apple, ma non addebiterà una commissione o taglierà l’abbonamento come il suo concorrente.

Secondo diversi, L’azienda consentirà ai creatori di trattenere il 100 percento della quota di iscrizione. Secondo le fonti, Spotify Non ci vorrà una parte dei proventi dall’iscrizione al podcast.

Annuncia gli abbonamenti ai podcast Apple e i canali podcast

Anzi, una mela Manterrà fino al 30 percento della quota di abbonamento ai podcast nell’ambito del suo programma, che verrà lanciato il mese prossimo. La maggior parte delle piattaforme dei creator, inclusi YoutubeE il ContrazioneE il Il sito di social networking Facebook, E Patreon, detrae anche dalle quote di abbonamento e / o dai pagamenti dei fan.

Attualmente, Spotify non consente ai clienti di pagare gli abbonamenti tramite gli acquisti in-app di Apple: Spotify è stato un critico vocale di Apple. App Store Politiche, tra cui la presentazione di un reclamo formale all’Unione Europea per presunto comportamento anticoncorrenziale. Allo stesso modo, non potrai acquistare abbonamenti ai podcast Spotify tramite Apple.

Spotify ha affermato che testerà gli abbonamenti a pagamento per i creatori di podcast per consentire loro di offrire contenuti esclusivi agli abbonati, annunciandolo ufficialmente durante il suo evento “ Stream On ” a febbraio. Ma non ha ancora fornito dettagli su come farlo.

Vale la pena notare che Spotify ha ampliato la sua piattaforma di podcast firmando grandi accordi con figure come Obama, il principe Harry, Meghan Markle e, più recentemente, Bruce Springsteen.

READ  La Turchia sta indagando su Facebook e WhatsApp sul nuovo accordo sulla privacy

Ha anche firmato accordi di podcast con la Warner Bros, il produttore di Hollywood Chernin e Archie Comics.

Nel frattempo, in concomitanza con l’introduzione di un abbonamento podcast a Spotify, Facebook sta pianificando di lanciare una versione integrata del lettore audio di Spotify, un servizio chiamato “ Project Boombox ”.

Il servizio inizierà la prossima settimana e fornirà l’accesso a canzoni e podcast direttamente all’interno Il sito di social networking Facebook un programma. Questo fa parte di un più ampio abbraccio delle funzioni di messaggistica vocale e vocale social che Facebook ha annunciato lunedì.


Questa settimana ci immergiamo in tutto ciò che riguarda Apple: iPad Pro, iMac, Apple TV 4K e AirTag OrbitaleDisponibile su Orbital, Gadgets 360 Podcast Podcast di AppleE il Google PodcastE il SpotifyE ovunque trovi i tuoi podcast.

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x