Thomas Muller è rimasto sorpreso dalla risposta feroce di San Marino ai suoi commenti pubblicati sulla partita – News Sport, Firstpost

Thomas Muller ammette di essere rimasto sorpreso dalle accuse di arroganza per aver affermato che la partita contro il San Marino “non ha nulla a che fare con lo sport professionistico”.

Berlino: Thomas Muller ammette di essere rimasto sorpreso dalle accuse di arroganza e mancanza di rispetto per aver detto che la sconfitta per 8-0 della Germania contro San Marino “non ha nulla a che fare con lo sport professionistico”.

File foto dalla Germania Thomas Muller. Agenzia di stampa Francia

Domenica, Alain Gasproni, addetto stampa del Comitato Olimpico Nazionale di San Marino, ha pubblicato una lettera aperta a Mueller su Facebook, citando 10 motivi per cui il viaggio della Germania in piccoli paesi per le qualificazioni ai Mondiali del 2018 è stato vantaggioso.

Muller si è detto sorpreso dal sussulto rabbioso di Gasperoni, che ha ridicolizzato la volgare usanza tedesca di indossare calze e sandali bianchi e ha accusato i tedeschi di pensare di poter vincere “prepotendo” San Marino.

Dopo aver capitanato la Germania nel pareggio a reti inviolate di martedì contro l’Italia a Milano, Muller ha detto che non voleva mancare di rispetto.

“Sono rimasto un po’ sorpreso, perché non intendevo affatto”, ha detto Mueller alla radio tedesca. ARD.

“Mi sono state fatte alcune domande, alle quali ho risposto onestamente e seriamente, e ho cercato di guardare da entrambe le parti.

“Spesso il lettore si limita a leggere il titolo e poi fa di nuovo l’impressione che tu abbia sottovalutato”.

La sconfitta per 8-0 di venerdì scorso sotto una pioggia torrenziale ha mantenuto la Germania in cima al suo girone di qualificazione alla Coppa del Mondo 2018 con un record perfetto di quattro vittorie, mentre San Marino, classificata 199 dopo la Germania tramite FIFA, è rimasta in fondo alla lista.

READ  Figlio di olimpionici irlandesi si reca in Italia per allenarsi con i giganti della Serie A.

Alla domanda sul valore di tali partite internazionali perdenti, Muller ha ammesso che la domanda era “difficile rispondere”, aggiungendo che “i romantici dicono che questi giochi hanno il loro posto”.

Mueller afferma che il suo commento “non ha nulla a che fare con il calcio professionistico” preso fuori contesto.

“La mia dichiarazione nell’intervista dopo la partita di venerdì riguarda la questione del valore sportivo del gioco a San Marino in termini di rischio di infortuni”, ha scritto Mueller sulla sua pagina Facebook martedì.

È stato preso fuori contesto da alcuni media, che sembrano aver dato ad alcune persone l’impressione sbagliata, influenzati da un post a volte umoristico sui social media da un ex funzionario della Federcalcio sammarinese.

“Voglio chiarire qui che ho risposto rispettosamente nella risposta per far luce su entrambi i lati della questione”.

Mueller dice che non sarebbe timido nel dire ciò che pensa.

“Continuerò ad esprimere la mia opinione in futuro, anche se rischio il rumore di qualche mosca intorno all’orecchio”, ha aggiunto il 27enne.

Può essere messo alla birra.

Gasproni si è scusato per aver preso in giro i tedeschi con il suo sfogo e vuole incontrare Muller quando il San Marino giocherà la gara di ritorno a Norimberga il prossimo giugno.

“Sono sicuro che tutto si risolverà con una stretta di mano e quando saremo in Germania potremo andare a bere una birra insieme”, ha aggiunto Gasproni.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x