― Advertisement ―

spot_img
HomeEconomyUna lettura dell'incontro del consigliere per la sicurezza nazionale Jake Sullivan con...

Una lettura dell’incontro del consigliere per la sicurezza nazionale Jake Sullivan con i consiglieri per la sicurezza nazionale Quint

Il consigliere per la sicurezza nazionale Jake Sullivan ha invitato oggi alla Casa Bianca i consiglieri per la sicurezza nazionale Quinte provenienti da Francia, Germania, Italia e Regno Unito. Notando che questo giorno è anche il Giorno dell’Indipendenza dell’Ucraina, i partecipanti hanno riaffermato il loro impegno permanente a sostenere l’Ucraina nella sua difesa contro l’aggressione russa per tutto il tempo necessario, e ad assistere nella sua ricostruzione. I consiglieri per la sicurezza nazionale hanno sottolineato che i beni sovrani della Russia nelle giurisdizioni dei loro paesi rimarranno congelati fino a quando la Russia non avrà pagato i danni inflitti all’Ucraina, e hanno considerato più modi per ritenere la Russia responsabile della devastazione che ha causato nella sua guerra illegale. I consiglieri per la sicurezza nazionale hanno inoltre riaffermato l’importanza di riportare il Niger sulla via dell’ordine costituzionale e di sostenere il ruolo guida della Comunità economica degli Stati dell’Africa occidentale nella risoluzione di questa crisi. Hanno discusso una serie di altre questioni strategiche, compreso lo scambio di opinioni sulla regione dell’Indo-Pacifico e sul Medio Oriente.

Inoltre, il consigliere per la sicurezza nazionale Sullivan ha invitato alla Casa Bianca i consiglieri per la sicurezza nazionale e i rappresentanti senior del G20 di Quente e dell’Unione Europea per discutere del prossimo vertice dei leader del G20 a Nuova Delhi, in India. I partecipanti hanno discusso del loro sostegno unitario al G20 e alla presidenza indiana del G20, nonché del loro impegno a garantire risultati concreti a Nuova Delhi, inclusa la dimostrazione del ruolo del G20 come forum principale per la cooperazione economica, guidando un’agenda positiva e ambiziosa per i paesi in via di sviluppo ed emergenti. . e compiere progressi nello sviluppo di banche multilaterali di sviluppo affinché siano più reattive alle sfide globali comuni.

READ  Fiat 500X: nel 2021 anche una Cabrio

###