Una tempesta solare colpisce la Terra a una spaventosa velocità di 3,6 miglia all’ora! Può scatenare una tempesta geomagnetica

Una tempesta solare colpisce la Terra a una spaventosa velocità di 3,6 miglia all’ora!  Può scatenare una tempesta geomagnetica

Una potente esplosione di plasma, chiamata espulsione di massa coronale (CME), è destinata a colpire la Terra in qualsiasi momento. Sta viaggiando a una velocità incredibile di 3,6 milioni di chilometri all’ora attraverso i pianeti interni. La tempesta solare avrà molte conseguenze per la Terra.

Quando il CME entrerà in collisione con il campo magnetico terrestre, probabilmente causerà una tempesta geomagnetica di classe G3. Ciò potrebbe provocare vibranti aurore nel cielo.

L’effetto del CME sulla Terra dipende da diversi fattori, come la velocità, la direzione e i campi magnetici. Se il CME è puntato verso la Terra e i suoi campi magnetici si allineano con quelli della Terra, l’impatto potrebbe essere più grave.

Leggi anche: Stai cercando uno smartphone? Per controllare il cercatore mobile

Un’esplosione di plasma è esplosa dal Sole il 9 maggio e gran parte di essa è diretta sulla Terra.

Le tempeste geomagnetiche si verificano quando i campi magnetici del CME interagiscono con il campo magnetico terrestre. Questa collisione provoca rapidi cambiamenti nel campo magnetico terrestre, generando correnti elettriche nella ionosfera e sulla superficie terrestre.

Queste correnti elettriche possono interrompere le comunicazioni satellitari, le reti elettriche e creare aurore nelle regioni polari.

Lo Space Weather Prediction Center con sede negli Stati Uniti ha previsto per oggi una forte tempesta geomagnetica. Hanno affermato che i componenti del satellite potrebbero subire una carica superficiale, i satelliti LEO potrebbero subire una maggiore resistenza e potrebbero essere necessarie regolazioni per l’orientamento.

Il plasma ha già raggiunto la Terra negli ultimi due giorni e si sta muovendo quasi alla velocità della luce. La tempesta geomagnetica potrebbe scatenarsi in qualsiasi momento. Il centro ha anche avvertito di possibili problemi intermittenti con la navigazione satellitare e la radionavigazione a bassa frequenza a causa della tempesta.

READ  ால் Fireball attraversa i cieli della Spagna centrale a una velocità di 72.000 chilometri all'ora

L’attività solare aumenta rapidamente quando il sole si avvicina alla sua fase massima. Il sole subisce un ciclo naturale chiamato ciclo solare circa ogni 11 anni, che influisce sulla meteorologia spaziale. Questo ciclo porta a brillamenti solari, espulsioni di massa coronale e altri fenomeni.

Durante il massimo solare, il campo magnetico del sole è più attivo, il che si traduce in un maggior numero di macchie solari sulla sua superficie.

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x