Un’emittente locale parla dell’importanza del vaccino contro l’herpes zoster

Un’emittente locale parla dell’importanza del vaccino contro l’herpes zoster

Il giorno successivo iniziarono i sintomi di Tamara. Pochi giorni dopo, quando i suoi sintomi cominciarono a peggiorare, si recò in ospedale.

“Mi hanno dato un’occhiata e hanno detto: ‘Sì, l’herpes zoster’. “Di solito non si verifica sul viso”, spiega Tamara Stanners. “Erano molto preoccupati a causa dei miei occhi, perché erano tutti intorno ai miei occhi e sono noti per causare la perdita della vista. Quindi dopo sono dovuto andare dagli specialisti.

Per fortuna Tamara stava bene, ma dice ancora che dopo tre settimane i suoi sintomi persistono. Nel suo video TikTok, Tamara esorta le persone a vaccinarsi il prima possibile.

Quando si prende la varicella, il virus si nasconde nella colonna vertebrale finché non viene rilasciato dal fattore di stress. Ciò farà sì che il virus si diffonda attraverso i nervi, provocando una caratteristica eruzione cutanea.

Se vuoi proteggerti dal fuoco di Sant’Antonio, esiste un vaccino molto efficace. Il vaccino è raccomandato a chiunque abbia 50 anni o più ed è coperto per tutti gli anziani delle Prime Nazioni di 60 anni o più attraverso l’Autorità sanitaria delle Prime Nazioni.

Se hai ricevuto il vaccino prima del 2006, il CDC consiglia di ottenere il vaccino più nuovo perché il vecchio vaccino è efficace solo al 60% circa. Nel frattempo, il nuovo vaccino contro l’herpes zoster è efficace al 90% circa nel prevenire le epidemie.

notizie locali. Consegnato. gratuito. Iscriviti al nostro Daily News Wrap e ricevi le migliori storie locali direttamente nella tua casella di posta ogni sera.

READ  Un'esplosione di supernova insolitamente massiccia e potente nello spazio scoperta dagli scienziati

***

Reddit: u/Sam_CKPG

E-mail: sam.bennison@pattisonmedia.com

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x