Valtteri Bottas batte Lewis Hamilton sulla pole dell’Emilia-Romagna

La gara di domenica è in diretta su 5 Live Sports Extra e sul sito web della BBC Sport

Valtteri Bottas ha battuto il compagno di squadra Mercedes Lewis Hamilton per finire primo nel suo ultimo giro qualificandosi nel Gran Premio dell’Emilia Romagna.

Il finlandese era 0,097 secondi più veloce di Hamilton e Max Verstappen della Red Bull era terzo, di 0,5 secondi.

Pierre Gasly dell’Alpha Toure è stato un sorprendente quarto, davanti a Danielle Ricardo della Renault e ad Alexander Albon della Red Bull.

Domenica la Mercedes potrebbe vincere il settimo titolo costruttori consecutivi.

Lo faranno fino a quando la Red Bull non li supererà di 34 punti.

Valtteri Bottas festeggia il polacco
Bottas sta cercando di trasformare il primo posto in una vittoria in gara per la prima volta dall’apertura del Gran Premio in Austria a luglio

Nel suo primo fine settimana in F1, e tornato sulla pista di Imola che non ospitava una gara dal Gran Premio di San Marino 2006, Hamilton è stato il più veloce nella sessione di allenamento in solitaria del sabato mattina ed è stato nuovamente al vertice dopo le prime manche nelle qualificazioni finali.

Ma il giro disordinato di Hamilton nelle manche finali ha dato a Bottas un’opportunità che l’ha colta con entrambe le mani.

“Mi è piaciuto molto, questa via”, ha detto Bottas. “Quando si spinge fuori è bellissimo. Sapevo di dover spingere nell’ultimo giro ed è fantastico quando ci arrivi”.

Hamilton ha detto: “Valtteri ha fatto un ottimo lavoro ed è stata un brutto abbraccio da parte mia. Queste cose accadono. Non puoi farlo bene tutto il tempo”.

“Che bel posto siamo qui in Italia e la velocità con cui viaggiamo su questo percorso è incredibile.

“Sono sicuro che domani vedremo una gara noiosa. Puoi saltare la gara ma è troppo serrata e non puoi superare il resto.”

La prestazione di breakout nelle qualificazioni è arrivata da Gasly, che è stato confermato come il pilota Alpha Tauri 2021 all’inizio della settimana, con il team che ha fatto un passo avanti e ha segnato 0,326 secondi più lentamente di Verstappen alla Red Bull.

Il suo punteggio aumenterà la pressione su Albon, che rischia di perdere la Red Bull a fine stagione.

La Red Bull ha spiegato che Albon ha bisogno di una buona gara questo fine settimana in quanto valutano se tenerla o sostituirla con una mano esperta come Nico Hulkenberg o Sergio Perez.

READ  Trasferimento online - Governi in Spagna, Italia e Regno Unito contro la Super League

Albon è stato di 0,396 secondi più lento di Verstappen.

La Ferrari rimarrà delusa quando Charles Leclerc finirà settimo in rete, ma il 23enne è ancora una volta davanti al compagno di squadra Sebastian Vettel, che continua a lottare con la macchina e può sedersi solo 14 ° in griglia.

Daniel Kvyat di Alfa Toure, McLaren Lando Norris e Carlos Sainz hanno completato la top ten.

E George Russell è stato presentato di nuovo alla Williams, finendo 13 °.

Alex Albon
Albon ha detto alla radio della squadra: “Ho bisogno di più pugni posteriori. Ogni volta che tocco il pavimento, succede [the car] sovrasterzo “
Ayrton Senna di Pierre Gasly
Il casco da corsa Gasly è un tributo speciale ad Ayrton Senna, morto a Imola con l’austriaco Roland Ratzenberger sul ring nel 1994.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x