― Advertisement ―

spot_img
HomeTop NewsVertice del G7: aggiornamenti in tempo reale e ultime notizie

Vertice del G7: aggiornamenti in tempo reale e ultime notizie

Borgo Egnazia (Italia) – L’Italia ospita il vertice del G7 sulla scia della crisi del coronavirus. Elezioni del Parlamento europeoche ha visto un aumento del sostegno per Estrema destra In luoghi come Francia e Germania, membri del G7.

Primo Ministro italiano Georgia Meloni Guida anche un partito di estrema destra, ma continua il suo impegno verso il centro, soprattutto in politica estera, che ne ha fatto un partner transatlantico rassicurante in mezzo… Massiccia invasione russa dell’Ucraina E il Guerra Israele-Hamas a Gaza.

Il vertice del G7 fino a sabato si concentrerà sui conflitti globali, sulla diffusione dell’intelligenza artificiale e così via Questioni africanecon particolare riguardo alla preoccupazione di lunga data dell'Italia riguardo ad una spirale fuori controllo L'immigrazione in Europa E trafficanti di esseri umani. Problemi permanenti come Cambiamento climatico Si parlerà anche della Cina.

Il G7 è un forum informale che tiene un vertice annuale per discutere questioni di politica economica e sicurezza. I membri sono Canada, Francia, Germania, Italia, Giappone, Regno Unito e Stati Uniti.

attualmente:

L'italiana Meloni darà il benvenuto al vertice del G7 È stata rafforzata dal voto sull’UE, che ha scosso i leader di Francia e Germania

Nella regione italiana della Puglia, le donne stanno assumendo un ruolo guida Nello sfidare la mafia locale correndo un grande rischio personale

Gli Stati Uniti chiedono assistenza all’Ucraina e un fronte unito Contro le pratiche commerciali della Cina alla riunione finanziaria del G7

Ecco l'ultima:

I leader del G7 concordano di prestare all’Ucraina 50 miliardi di dollari utilizzando come garanzia i beni russi congelati

BARI, Italia – Le sette democrazie più ricche del mondo hanno concordato di prestare all'Ucraina fino a 50 miliardi di dollari utilizzando come garanzia i beni russi congelati, hanno detto i funzionari.

READ  L'Italia sfrutta la UEFA Nations League come un'opportunità per ripartire

Lo confermano i diplomatici l'accordoL'obiettivo è stato raggiunto giovedì prima dell'inizio del vertice di tre giorni del G7 tra Canada, Francia, Germania, Italia, Giappone, Regno Unito e Stati Uniti.

Durante il vertice il presidente degli Stati Uniti Joe Biden e il presidente ucraino Volodymyr Zelensky firmeranno anche un accordo bilaterale sulla sicurezza.

I funzionari europei si sono opposti ai sequestri di beni, citando preoccupazioni sulla stabilità legale e finanziaria. Ma il piano utilizzerebbe gli interessi guadagnati sui beni per aiutare lo sforzo bellico dell’Ucraina.

La proposta americana prevede l’utilizzo di profitti per circa 260 miliardi di dollari Congelamento dei beni della Banca centrale russaLa maggior parte di loro è stata detenuta nell'Unione Europea per aiutare l'Ucraina.

Gli Stati Uniti esporteranno l’Ucraina Il prestito vale 50 miliardi di dollari Utilizzare i profitti straordinari derivanti dai fondi congelati come garanzia.

Il Regno Unito promette 310 milioni di dollari in aiuti non militari all’Ucraina

LONDRA – Il primo ministro britannico Rishi Sunak ha annunciato aiuti non militari all'Ucraina per un ammontare di 242 milioni di sterline (286 milioni di euro, ovvero 310 milioni di dollari) mentre i leader del G7 si incontrano per un vertice oscurato dalla guerra.

Sunak si prenderà una pausa dalla campagna elettorale britannica per partecipare all'incontro di giovedì nel sud Italia.

Il governo britannico afferma che il denaro andrà a soddisfare “i bisogni immediati umanitari, energetici e di stabilizzazione” in Ucraina. Sunak ha anche appoggiato un piano per utilizzare i benefici derivanti dai beni russi sequestrati per aiutare l’Ucraina nella ricostruzione.

Sunak ha affermato che la guerra si trova in un “momento critico” e che gli alleati dell’Ucraina devono “passare dal ‘tutto il tempo necessario’ a ‘tutto il necessario’ se vogliamo porre fine a questa guerra illegale”.

READ  "Megalopolis" di Francis Ford Coppola è stato distribuito in Germania, Italia, Regno Unito e Spagna — World of Reel

Il Regno Unito ha promesso 12,5 miliardi di sterline all’Ucraina da quando la Russia ha lanciato la sua invasione su vasta scala il 24 febbraio 2022. Ciò include 7,6 miliardi di sterline in aiuti militari.

Sunak sta lottando per mantenere la sua posizione dopo le elezioni britanniche previste per il 4 luglio, poiché i sondaggi d'opinione indicano che il suo partito conservatore è molto indietro rispetto al partito laburista dell'opposizione. Il leader laburista Keir Starmer ha detto che continuerà a fornire il forte sostegno del Regno Unito all'Ucraina se diventasse primo ministro.