6 gennaio Citazioni in giudizio della Commissione Steve Bannon e Mark Meadows

Il comitato ristretto della Camera per indagare sull’attacco al Campidoglio del 6 gennaio ha emesso citazioni in giudizio a diversi ex aiutanti e consiglieri dell’ex presidente Donald Trump, tra cui l’ex capo di gabinetto della Casa Bianca Mark Meadows e l’ex vice capo di gabinetto Dan Scavino.

E il comitato ha annunciato giovedì sera che le citazioni in giudizio erano state inviate al consigliere di lunga data di Trump Steve Bannon e Cash Patel, l’ex capo di gabinetto del Pentagono. I quattro uomini sono tenuti a consegnare i documenti e comparire nelle testimonianze in ottobre, e la commissione si aspetta che si oppongano alla partecipazione alle indagini, Politico rapporti.

Nella lettera inviata a Meadows, il presidente del comitato, il rappresentante Benny Thompson (D-Miss), ha scritto che “il comitato ristretto ha rivelato prove credibili della tua partecipazione ad eventi nell’ambito dell’indagine del comitato di selezione” e che Meadows ha “informazioni importanti relative a numerosi elementi della nostra indagine. Il 6 gennaio, Patel fungeva da capo dello staff del segretario alla Difesa Christopher Miller e il comitato ha affermato di ritenere di avere documenti che avrebbero evidenziato il coinvolgimento della Casa Bianca nella “preparazione e risposta all’attacco al Campidoglio degli Stati Uniti”.

Il mese scorso, la commissione ha inviato lettere ai vettori chiedendo loro di tenere i tabulati telefonici di diversi membri del Congresso.

READ  Il dramma romantico Netflix Love in the Villa sarà girato a Verona

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x