Amazon mira a dare nuova vita ad Alexa rilasciando strumenti e funzionalità per sviluppatori – TechCrunch

Amazon sta dando una possibilità alla sua piattaforma vocale Alexa dopo averlo visto Ulteriore calo della crescita delle competenze Nell’ultimo anno, indicando un ritardo nell’interesse da parte degli sviluppatori di app audio di terze parti. Nell’azienda Evento sviluppatore Alexa Live Oggi la società ha annunciato una serie di nuove funzionalità e strumenti per la comunità degli sviluppatori: in effetti, è stata la loro più grande versione di nuovi strumenti fino ad oggi. Tra le nuove versioni ci sono quelle che incoraggiano i proprietari di dispositivi Alexa a scoprire e interagire con le competenze di Alexa, nuovi strumenti per guadagnare denaro dalle competenze e altri aggiornamenti che spingeranno i clienti a rendere ancora una volta Alexa parte della loro routine quotidiana.

Il rivenditore spera in Alexa come piattaforma per lo shopping vocale Potrebbe non essere stato criticato Come sperava, solo una fetta di clienti Alexa لاء effettivamente fatto Amazon.com acquista tramite altoparlanti intelligenti. Tuttavia, l’impronta più ampia di Alexa e la comunità di sviluppatori sono ancora abbastanza grandi, ha affermato oggi Amazon, osservando che ci sono “milioni” di dispositivi Alexa utilizzati “miliardi di volte” ogni settimana e più di 900.000 sviluppatori registrati hanno implementato più di 130.000 competenze. .

Tuttavia, Amazon deve ancora risolvere la sfida di aiutare i clienti a trovare e scoprire le competenze che desiderano utilizzare, cosa che è stata storicamente difficile per i dispositivi solo audio. Questo è stato leggermente migliorato con il rilascio di dispositivi Alexa con schermi, come l’Alexa Show, che offre una componente visiva.

Ma nel complesso, i proprietari di dispositivi Alexa Continua a utilizzare le sue funzioni di base Controllo intelligente della casa, riproduzione di musica, impostazione di sveglie e promemoria, creazione di elenchi e altre semplici richieste. Non ha ancora prodotto ciò che la maggior parte delle persone considererebbe che fosse, L’applicazione audio “in fuga”.

Crediti immagine: Amazon

Nel tentativo di affrontare questo problema con più funzionalità, Amazon afferma che offrirà agli sviluppatori un modo per creare widget per le loro abilità che i clienti potranno quindi aggiungere all’Echo Show o a qualsiasi altro dispositivo con schermo Alexa entro la fine dell’anno. Gli sviluppatori saranno anche in grado di creare carte abilità distinte per migliorare le loro capacità di rotazione della schermata iniziale.

READ  Gli AirTag di Apple sono la futura carriera completamente noiosa della realtà aumentata

In altre parole, la soluzione di Amazon è rendere Alexa più simile a un dispositivo mobile in termini di app discovery. Anche se potrebbe tornare utile per coloro che hanno dispositivi Alexa con schermi, questo non è di buon auspicio per il futuro di Alexa come piattaforma solo vocale.

Nel frattempo, per i dispositivi solo vocali, gli sviluppatori saranno ora in grado di suggerire le loro abilità quando Alexa risponde a richieste comuni, come “Alexa, raccontami una storia”, “Alexa, facciamo un gioco” o “Alexa, ho bisogno di un provare”, tra gli altri. . Alexa inizierà a fornire suggerimenti specifici per abilità basati sull’uso di abilità simili da parte dei clienti, mentre nuovi meccanismi di “rilevamento del contesto” consentiranno ai clienti di utilizzare il linguaggio e le frasi naturali per svolgere attività tra le abilità. Ovviamente Amazon possiede own Ho provato altri modi per suggerire abilità prima, ma questi effetti erano trascurabili sull’ecosistema delle competenze più ampie. (Alcuni sforzi hanno anche infastidito gli utenti.)

Amazon ha anche affermato che sta espandendo i modi in cui gli sviluppatori possono essere pagati per le loro capacità.

Offre già strumenti come materiali di consumoE il Abbonamenti a pagamento E il Acquisti di abilità. Ora aggiungerà il supporto per le competenze a pagamento, un nuovo acquisto di competenze che consente ai clienti di pagare una tariffa una tantum per accedere ai contenuti forniti dalla competenza. Ora amplierà anche le sue operazioni di approvvigionamento qualificato in India e Canada.

Finora, gli acquisti basati sulle abilità non hanno portato molto profitto finora. un 2019 تقرير Rapporto Ho scoperto che le entrate di Alexa Skills nei primi 10 mesi dell’anno sono state di soli 1,4 milioni di dollari, Così corto Dall’obiettivo di Amazon di $ 5,5 milioni. Non è detto che un altro modo di fare un acquisto possa cambiare questa tendenza.

READ  Un fotografo professionista condivide suggerimenti su come acquisire foto floreali perfette con iPhone 12

Amazon non ha parlato di quanto hanno guadagnato i suoi sviluppatori, ma ha semplicemente affermato che i guadagni degli sviluppatori da acquisti qualificati sono “raddoppiati” su base annua.

Amazon cercherà ora di attingere alla comunità degli sviluppatori per aumentare le vendite anche sul sito di vendita al dettaglio.

Con le nuove “Azioni di acquisto”, gli sviluppatori possono vendere prodotti Amazon con le loro competenze. Ad esempio, un gioco di ruolo può suggerire ai clienti di acquistare la versione del backgammon, come un gioco di fantascienza cercastelle Fare. Gli sviluppatori ora possono anche guadagnare entrate di affiliazione sui referral dei loro prodotti.

Gli sviluppatori di abilità musicali e multimediali saranno in grado di utilizzare nuovi strumenti per esperienze più divertenti, come l’abilità di richiesta di brani che i DJ possono utilizzare per ricevere richieste di brani tramite Alexa, che io cuore radio dipenderà. Altri ridurranno il tempo necessario a radio, podcast e fornitori di musica per avviare esperienze interattive.

Altre nuove funzionalità mirano a rendere le abilità più pratiche e utili.

Crediti immagine: Amazon

Ad esempio, i ristoranti avranno accesso all’API Food Skill che consentirà loro di creare esperienze di ordini da asporto e consegna. Una nuova funzione Invia al telefono consentirà agli sviluppatori di connettere le proprie competenze ai dispositivi mobili e nuovi trigger basati su eventi e suggerimenti proattivi consentiranno nuove esperienze, come l’abilità che ricorda agli utenti di bloccare le proprie case quando escono. Whole Foods, di proprietà di Amazon, utilizzerà queste funzionalità per una prova di ritiro a bordo strada entro la fine dell’anno, afferma la società.

Il supporto per la ristrutturazione di Alexa, che consente ai clienti di riorganizzare articoli domestici comuni come detersivi per bucato o batterie, si espanderà anche per includere parti per una migliore connettività con altri tipi di dispositivi domestici e intelligenti. I produttori di termostati Carrier e Resideo utilizzeranno questo per rinnovare i loro filtri dell’aria e Bissell lo utilizzerà con i loro aspirapolvere.

READ  Batman 1989 Fan ricrea perfettamente Tim Burton Classic

Menahile, i produttori di dispositivi di sicurezza – come rilevatori di fumo, monossido di carbonio e perdite d’acqua – saranno in grado di collegarsi al sistema di sicurezza di Alexa, Alexa Guard per inviare notifiche push ai dispositivi mobili.

Amazon sta inoltre introducendo una suite di nuovi strumenti che semplificano la creazione di abilità per gli sviluppatori, inclusa la possibilità di utilizzare le entità di Alexa, che è essenzialmente la raccolta privata di Amazon di conoscenza pubblica simile a Wikipedia. Avranno anche accesso a nuovi strumenti per aiutare con la pronuncia personalizzata oltre a quella precedentemente disponibile solo negli Stati Uniti Funzionalità della lingua di Alexa per le conversazioni (Ora in versione beta in Germania, anteprima per sviluppatori in Giappone, tutto offerto in inglese). Un elenco più lungo di strumenti si concentra sulle espansioni regionali dei toolkit esistenti (come AVS e ACK) e altri che consentono una migliore interoperabilità con i dispositivi domestici intelligenti, come quelli che consentono parole di avviso univoche, tra le altre cose.

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x