Apparire sulla telecamera di un campanello scatena un mistero digitale a Saanich

Apparire sulla telecamera di un campanello scatena un mistero digitale a Saanich

Grazie alla tecnologia, riceviamo meno colpi alla porta da parte di sconosciuti e, grazie alla telecamera del campanello, Maureen Jenkins non perde mai i visitatori nel suo portico.

Jenkins era in vacanza a Orlando, in Florida, quando ha ricevuto una notifica sul suo telefono. “Stavamo aspettando il lancio di Space X e la telecamera ad anello mi ha avvisato che c'era qualcuno alla porta.”

Ciò che è apparso sul suo schermo è incredibile.

“Non potevo credere a quello che stava succedendo”, dice. “Ho visto questi ragazzi vestiti con abiti anni '70.”

La storia continua qui sotto

(Presentatore)

Ciò che vide erano due giovani che indossavano abiti di poliestere, cravatte larghe, occhiali da sole scuri e basette di montone. “Mio figlio non mi credeva. Pensava che stessi usando una specie di filtro AI”, dice.

Il duo che sfidava i decenni si è rifiutato di lasciare un messaggio e ha lasciato il balcone di Jenkins con un saluto e un rapido “grazie” alla telecamera.

Jenkins doveva sapere chi erano e cosa volevano, quindi è andata su Facebook.

“Vado dal mio gruppo di madri Saanich perché sono le migliori investigatrici del pianeta”, afferma. Il video e la didascalia hanno ricevuto infinite risposte ma nessuna risposta. È stato solo dopo averlo postato in una chat di WhatsApp che il mistero ha cominciato a svelarsi.

“Qualcuno ha detto: ‘Ehi, conosco questi ragazzi! “Fanno magliette!” Jenkins dice.

Ciò l'ha portata a un account Instagram chiamato “com.thegoofarmL'account è gestito da Liam Horgan e Chase Jackson, che disegnano le magliette da uno studio a Metchosin Farm.

READ  Il subwoofer in legno L75ms di JBL è progettato per lo streaming HD

“Cerchiamo di renderlo sciocco, proviamo a renderlo divertente. Il giornale è divertente su una maglietta”, dice Horgan.

In estate vendono i loro prodotti nel centro di Victoria, ma in inverno dipendono dal lavoro quotidiano. “È difficile vendere una maglietta a maniche corte per strada in inverno”, dice Jackson.

È uno sforzo creativo e sperano di attirare clienti online. Ma questo non spiega le loro imprese a Saanich.

“Stavamo cercando un nuovo abito vintage”, afferma Horgan.

La loro posa davanti alla telecamera del campanello non è stata un evento isolato. Indossano abiti anni '70 ogni giorno e, con i tesori spediti ogni giorno nei negozi dell'usato, decidono di provare a eliminare gli intermediari.

Vengono mostrati Liam Horgan (a destra) e Chase Jackson (a sinistra). (Notizie ceche)

“Non vogliamo davvero spendere 300 dollari su eBay quando posso semplicemente bussare alla porta di qualcuno e dire: 'Hai il mio prossimo vestito pazzesco?'”, dice Jackson.

Horgan dice che la loro campagna inaugurale di bussare alle porte non ha portato loro un solo vantaggio. “Non abbiamo niente.”

Ma non sarà il loro ultimo tentativo e hanno un fan in Jenkins. “Sono fantastici”, dice.

Politiche editoriali Segnalazione errori

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x