Canon presenta il doppio obiettivo fisheye RF 5.2mm f/2.8 L per l’acquisizione VR

Canon ha annunciato quello che descrive come il suo primo prodotto di acquisizione VR: l’obiettivo doppio fisheye RF 5,2 mm f/2,8 L. È in grado di abilitare l’imaging olografico di realtà virtuale (VR) a 180 gradi su un singolo sensore di immagine.

Appare voci Dal doppio obiettivo fisheye aveva ragione e Canon sta invadendo lo spazio dei dispositivi di realtà virtuale.

Il nuovo obiettivo è progettato per funzionare su sistemi di fotocamere Canon RF come parte di ciò che l’azienda chiama il sistema EOS VR. Verrà inoltre fornito un aggiornamento del firmware per EOS R5 che supporterà il nuovo obiettivo insieme a nuove funzioni di acquisizione VR. Inoltre, l’azienda lancerà un nuovo software che trasformerà ed elaborerà i filmati per la visualizzazione su dispositivi di realtà virtuale. Canon afferma che si consiglia di utilizzare un visore VR compatibile, in particolare chiamando Oculus Quest 2.

Canon afferma che l’obiettivo è il primo doppio obiettivo fisheye intercambiabile in grado di catturare immagini VR stereoscopiche a 180 gradi su un singolo sensore di immagine e spera che renderà le complessità della produzione VR più snelle sia per i professionisti che per i nuovi arrivati.

L’obiettivo utilizza ottiche Canon serie L di alta qualità progettate con una distanza interpupillare di 60 mm per fornire immagini 3D nella realtà virtuale con quello che definisce un paesaggio che ricorda da vicino la visione umana. Gli obiettivi sono in grado di scattare con un campo visivo di 190 gradi catturato da due sistemi ottici separati, che secondo lei sono ideali per rifinire scatti VR a 180 gradi.

READ  Notizie principali: evento Apple annunciato, voci su MacBook Pro M1X, lancio di Apple Watch Series 7

Canon afferma che l’obiettivo è dotato della tecnologia Sub-Wavelength Coating che fornisce un controllo “impressionante” dell’abbagliamento anche in condizioni di controluce che consentirà ai creatori di realtà virtuale di godere della libertà di scattare indipendentemente dall’ora del giorno o dalla posizione del sole.

L’obiettivo ha una gamma di aperture controllate elettronicamente con una gamma da f/2,8 a f/16. Dispone inoltre di una guarnizione resistente alla polvere e all’acqua e di un rivestimento al fluoro che, se abbinato all’R5, gli consente di funzionare anche in condizioni meteorologiche difficili. Canon afferma che da un punto di vista operativo, il doppio obiettivo fisheye funziona come qualsiasi altro obiettivo RF. L’app gratuita Canon Camera Connect e il software Canon EOS Utility verranno aggiornati in futuro per offrire funzionalità di visualizzazione live per il controllo remoto anche a scopo di monitoraggio.

L’obiettivo ha una distanza di messa a fuoco ravvicinata di 7,87″/0,2 m e un ingrandimento massimo di 0,03x. Dispone inoltre di un portafiltro in gelatina integrato che consente di utilizzare i filtri in gel ND in ambienti luminosi senza dover spegnere l’obiettivo.

Canon afferma che il flusso di lavoro del sistema EOS VR è particolarmente impressionante perché può registrare immagini fisheye sinistra e destra su un sensore di immagine full frame, aggirando così le sfide comuni della composizione e della sincronizzazione quando il metraggio viene inviato a un singolo file di immagine.

Canon sta attualmente sviluppando due soluzioni software basate su abbonamento a pagamento per completare il processo di post-produzione. EOS VR Utility di Canon offrirà la possibilità di convertire clip da immagini a doppio fisheye a immagini rettangolari e apportare modifiche rapide, nonché selezionare la risoluzione e il formato file prima dell’esportazione. Con il plug-in EOS VR per Adobe Premiere Pro, i creatori saranno in grado di convertire automaticamente le istantanee in rettangoli e modificarle come farebbero con le normali istantanee da lì.

READ  Le perdite della rimasterizzazione Xbox di GoldenEye 007 sono state completamente cancellate tramite un video di due ore

L’obiettivo Canon RF 5.2mm f/2.8 L Dual Fisheye dovrebbe essere disponibile alla fine di dicembre 2021 per $ 1.999. Entrambe le soluzioni software EOS VR di Canon (EOS VR Utility e EOS VR Plug-in per Adobe Premiere Pro) sono attualmente previste per la fine di dicembre 2021 con prezzi rivelati in seguito, ma, come detto, si baseranno sul modello di abbonamento.

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x