Cerca l’aereo militare americano scomparso vicino al Giappone

Cerca l’aereo militare americano scomparso vicino al Giappone

Tokyo-

Un Osprey dell’aeronautica americana, con sede in Giappone, si è schiantato mercoledì durante una missione di addestramento al largo della costa meridionale del paese, uccidendo almeno uno degli otto membri dell’equipaggio, ha detto la guardia costiera giapponese.

Il portavoce della guardia costiera giapponese Kazuo Ogawa ha detto che la causa dell’incidente e le condizioni degli altri sette a bordo non sono ancora note.

L’Osprey è un velivolo ibrido che decolla e atterra come un elicottero, ma in volo può ruotare le eliche in avanti e volare più velocemente come un aeroplano.

I falchi pescatori sono stati coinvolti in numerosi incidenti in passato, anche in Giappone, dove sono schierati nelle basi militari statunitensi e giapponesi. Ad Okinawa, dove sono di stanza circa la metà dei 50.000 soldati statunitensi, il governatore Denny Tamaki ha detto mercoledì ai giornalisti che avrebbe chiesto alle forze armate statunitensi di sospendere tutti i voli Osprey verso il Giappone.

Mercoledì pomeriggio la Guardia costiera ha ricevuto una chiamata di emergenza da un peschereccio vicino al luogo dell’incidente al largo di Yakushima, un’isola a sud di Kagoshima, sull’isola principale meridionale di Kyushu, ha detto Ogawa.

Aerei della Guardia Costiera e motovedette trovarono uno dei membri dell’equipaggio e un medico più tardi lo dichiarò morto in un porto vicino, ha detto Ogawa. Ha aggiunto che hanno trovato anche detriti grigi che si ritiene provengano dall’aereo e una zattera di salvataggio gonfiabile vuota in un’area a circa 1 chilometro (0,6 miglia) al largo della costa orientale di Yakushima.

La Guardia Costiera ha detto che prevede di continuare le ricerche per tutta la notte.

READ  Centinaia di persone fuggono dalle loro case mentre gli incendi infuriano vicino ad Atene, in Grecia | Notizie sul clima

Il segretario capo del gabinetto giapponese Hirokazu Matsuno ha detto che l’Osprey è scomparso dai radar pochi minuti prima che la guardia costiera ricevesse la chiamata di emergenza. L’aereo ha richiesto un atterraggio di emergenza all’aeroporto di Yakushima circa cinque minuti prima di scomparire dagli schermi radar, hanno riferito l’emittente pubblica NHK e altri media.

La Japanese Broadcasting Corporation (NHK) ha citato un residente di Yakushima che ha detto di aver visto l’aereo capovolto, con il fuoco che si levava da uno dei suoi motori, e poi si è verificata un’esplosione prima che cadesse in mare.

Il primo ministro Fumio Kishida ha detto che intende chiedere ulteriori chiarimenti alle forze armate statunitensi, ma ha rifiutato di dire se cercherà una sospensione temporanea delle operazioni Osprey in Giappone.

Il CV-22B Osprey proveniva dalla base aerea di Yokota e era assegnato alla 353a ala delle operazioni speciali, ha affermato in una nota il comando delle operazioni speciali delle forze aeree statunitensi.

Ogawa ha detto che l’aereo è decollato dalla base aerea del Corpo dei Marines degli Stati Uniti Iwakuni nella prefettura di Yamaguchi e si è schiantato mentre si dirigeva verso la base aerea di Kadena a Okinawa.

Il viceministro della Difesa giapponese Hiroyuki Miyazawa ha detto che l’aereo ha tentato di effettuare un atterraggio di emergenza in mare, e l’esercito americano ha affermato che il suo pilota “ha fatto tutto il possibile fino all’ultimo minuto”.

La base aerea di Yokota ospita le forze armate statunitensi in Giappone e la quinta aeronautica militare. Sei CV-22 Osprey furono schierati a Yokota, compreso l’aereo che si schiantò.

READ  Trump fomenta la speculazione inveendo sulle "accuse contro di me" in Georgia

Mentre il Corpo dei Marines degli Stati Uniti fa volare la maggior parte degli Osprey di stanza in Giappone, anche l’Air Force ne ha alcuni schierati lì.

L’anno scorso, il Comando delle operazioni speciali dell’aeronautica militare ha ordinato il fermo temporaneo della flotta Osprey dopo incidenti di sicurezza consecutivi in ​​cui la frizione dell’Osprey è scivolata, causando una distribuzione non uniforme della potenza ai rotori dell’Osprey.

Il Corpo dei Marines e la Marina hanno segnalato passi falsi simili sulla frizione e ciascun servizio ha lavorato per risolvere il problema nei propri aerei, ma il guasto della frizione è stato notato anche nel fatale incidente aereo Osprey del Corpo dei Marines degli Stati Uniti del 2022 che ha ucciso cinque persone.

Secondo l’indagine su questo incidente, un “doppio innesto della frizione dura” ha causato una mancata accensione del motore.

Separatamente, un Osprey del Corpo dei Marines degli Stati Uniti con 23 Marines a bordo si è schiantato su un’isola a nord dell’Australia in agosto, uccidendo tre Marines e ferendone almeno altri cinque a bordo durante un’esercitazione multinazionale.

——


Cobb ha riferito da Washington, DC

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x