Coppa America: Spietata Luna Rossa produce la sua magia

Luna Rossa aveva il pieno controllo contro American Magic nella semifinale della Prada Cup.

Core 36 | Borlenghi Studio

Luna Rossa aveva il pieno controllo contro American Magic nella semifinale della Prada Cup.

Opinione: L’ultra-semplice Luna Rossa ha mostrato quanto semplice possa essere il match racing con uno spettacolo completamente dominante contro American Magic.

Vinci all’inizio, vinci la gara. Questo è stato più o meno per una squadra italiana che ha vinto la partita venerdì perché era in vantaggio per 2-0 nella semifinale di Prada Cup.

Hanno solo bisogno di altre due vittorie per avanzare alla finale contro INEOS UK e in quel formato, è difficile vedere un modo per tornare indietro per gli americani feriti.

TVNZ

Luna Rossa ha avuto un grande successo ma ha navigato in vantaggio per 2-0 nella Prada Cup mentre gli americani hanno dovuto affrontare problemi ancora più grandi.

Luna Rossa è stata praticamente impeccabile per tutto il giorno, tranne che per un salto inquietante nella seconda regata.

Leggi di più:
* Copa America: Luna Rossa è presente sul volantino della serie di semifinali della Coppa Prada
* Coppa America: “Non possiamo essere allarmati” – American Magic intensifica le esercitazioni di salvataggio dopo il colpo di stato
* Coppa America: “Ingannevole e meschina” Luna Rossa perde un’altra battaglia legale

È stato un ritorno emozionante per American Magic, dato tutto quello che hanno passato nelle ultime due settimane dal loro drammatico colpo di stato.

Cose

I giornalisti Stuff Todd Niall e Duncan Johnstone commentano le prime due semifinali della Prada Cup tra Luna Rossa e American Magic.

Ma le emozioni non vincono le gare: la barca costantemente veloce, la maneggevolezza superiore e le teste fredde lo fanno, e questa era la differenza.

READ  La Russia ha prenotato un incontro con l'Italia

Jimmy Spethyl e Francesco Bruni hanno sfidato a colpire Dean Parker all’inizio. Non dovremmo aspettarci nient’altro da Spithill che ama mettere il piede sulla gola quando conta di più.

Saltando in vantaggio istantaneo, sono stati in grado di controllare le cose con una sorta di precisione che gli era sfuggita finora in questa fantastica gara.

Luna Rossa non è stata infastidita da American Magic nelle prime due gare delle semifinali della Prada Cup.

Cose

Luna Rossa non è stata infastidita da American Magic nelle prime due gare delle semifinali della Prada Cup.

È stato un disastro per American Magic che aveva bisogno di avere un impatto immediato per mostrare la sua competitività. Essere uscenti con intelligenza in zona di partenza senza segni di aggressività non è stato il modo per iniziare una rimonta.

Senza alcuna pressione su di loro, Luna Rossa ha superato la produzione più consistente del giorno di gara.

È stato un tempismo perfetto mentre hanno diretto una fiaba americana.

Il Patriot riparato a New York non mancava di velocità – ha segnato 53,31 nodi per questa classe AC75 – ma è arrivato a raffiche e includeva tre salti inquietanti che avrebbero fatto correre gli impulsi a bordo e indicare che tutto non è proprio con alcuni sistemi a bordo.

I Patriots of American Magic hanno disputato la prima semifinale della Prada Cup ad Auckland venerdì.

Andrew Kornja / Photosport

I Patriots of American Magic hanno disputato la prima semifinale della Prada Cup ad Auckland venerdì.

Ma gli italiani non solo sono stati veloci, hanno saputo definire meglio il loro percorso.

La prima vittoria dell’Italia ha sicuramente risposto ai dubbi persistenti sulle prestazioni di Luna Rossa con vento forte spingendo il limite dei 21 nodi.

Questo era il presunto tallone d’Achille. Ma la macchina nera e rossa è stata all’altezza della sfida, navigando senza intoppi e risultando particolarmente efficace sulla parte inferiore delle gambe del mulino a vento.

American Magic ha avuto una giornata dura in condizioni di tempesta contro Luna Rossa.

Chris McCain / Staff

American Magic ha avuto una giornata difficile in condizioni burrascose contro Luna Rossa.

Le condizioni del vento dovrebbero essere nelle mani di American Magic. Tuttavia, dopo tutto quello che hanno passato, alcune delle loro mosse hanno avuto un vantaggio temporaneo a differenza degli italiani che hanno attaccato il loro turno.

American Magic non ha resistito sabato. Devono trovare un modo per mettere un po ‘di pressione su Luna Rossa che si è dimostrata debole in passato nel piegarsi sulle posizioni.

Sta davvero morendo o sta morendo ora per questa unione americana ampiamente finanziata che, per la corte, aveva grandi speranze dopo i loro sforzi di riscaldamento a dicembre quando erano i maggiori concorrenti.

Non hanno vinto una gara a gennaio ed è difficile vedere che questo ha cambiato il modo in cui sciavano venerdì. Sono deboli e spethyl e Bruni balzerà di nuovo.

Luna Rossa non ha voluto ritrovarsi nelle prime fasi dell’eliminazione dalla competizione e ha risposto di conseguenza.

Questa era una competenza senza compromessi degli italiani, un tipo di esibizione che avrebbe solo accresciuto i sospetti nel campo americano dall’oggi al domani, e avrebbe sicuramente messo sotto osservazione gli inglesi, che erano fuori allenamento.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x