Coppa d’Africa 2021: un infortunio impedisce a Peter Etebo di Watford di andare in Camerun

Peter Etebo salterà la Coppa d’Africa

Ogenkaru Peter Etebo non è stato incluso nella lista dei 28 convocati della Nigeria per la Coppa d’Africa perché il club della Premier League Watford vuole che si concentri sulla sua riabilitazione dall’infortunio.

Il 26enne, ceduto in prestito allo Stoke City, si è trasferito a Vicarage Road a luglio e ha già collezionato sei presenze in Premier League. Un infortunio alla coscia a settembre Riducendo il suo brillante inizio di vita con gli Hornets.

La Federcalcio nigeriana (NFF) e l’allenatore ad interim Austin Iguafuen speravano di portare l’esperto Etebo nella sua squadra anche se non era abbastanza in forma per giocare in tutte le Super Eagles.

Ma Victor Osimhen, l’attaccante del Napoli, era sospettoso del torneo Dopo un grave infortunio al viso A novembre, è incluso dopo Dichiarando che è idoneo a giocare in Camerun.

Osimhen è stato operato allo zigomo e alla cavità oculare il 23 novembre, dopo aver riportato una frattura nella sconfitta per 3-2 contro l’Inter due giorni prima.

Nonostante non giochi da quando è tornato ad allenarsi con una maschera protettiva e il Napoli vuole bandirlo dal torneo continentale, la Nigeria si aspetta che giochi un ruolo importante nelle finali che inizieranno il 9 gennaio.

“Ci aspettiamo Victor [Osimhen] “Unisciti al resto della squadra almeno entro il 3 gennaio”, ha detto a BBC Sport Africa Ademola Olager, direttore delle comunicazioni della NFL per BBC Sport Africa.

“Non è necessario rispondere a ogni notizia dei media sulla disponibilità o potenziale indisponibilità dei nostri giocatori per il torneo.

“Ma la Fifa è fiduciosa che i nostri giocatori, incluso Osimhen, capiscano il desiderio del Paese di un quarto titolo continentale. È importante che tutti i nostri giocatori mostrino lo stesso impegno e ambizione di Osimhen”.

READ  Inter "interessata" a firmare Dean Henderson del Manchester United e altre voci di trasferimento

Odion Ighalo è stato escluso dal ritiro internazionale dal capocannoniere della Coppa delle Nazioni 2019 Gernot Rohr, come uno dei nove attaccanti insieme a Emmanuel Denis del Watford, Tiou Aouni dell’Union Berlin e Omar Sadiq dell’Almeria.

Il capitano Ahmed Musa e il difensore Kenneth Omero sono i sopravvissuti della squadra delle Super Eagles che ha vinto la Coppa delle Nazioni nel 2013.

Come previsto, la squadra include diverse stelle della Premier League Alex Iwobi (Everton), William Trost-Ekong (Watford), Frank Onika (Brentford) e il duo di Leicester City composto da Wilfried Ndidi e Kelechi Iheanacho.

Lo shock è l’ex capitano dell’U17 Kelechi Nwakale, che gioca per la squadra spagnola di seconda divisione dell’Huesca, mentre l’infortunio significa il capocannoniere della Nigeria in Europa in questa stagione, Paul Onwacho, salterà il torneo.

Tra coloro che mancheranno ci sono l’attaccante francese Lorient Terem Movi, i difensori Kevin Akpogoma dell’Hoffenheim nel campionato tedesco e Tyrone Ebewe del club italiano Venezia.

Il tre volte campione africano è nel Gruppo D, insieme a Egitto, Guinea Bissau e Sudan. Hanno iniziato la loro campagna contro i Faraoni a Gharwa l’11 gennaio.

I convocati della Nigeria per Afcon 2021

portieri: Daniel Akbe (Kaiser Chiefs, Sudafrica), John Noble (Enyimba), Madoka Okoye (Sparta Rotterdam, Paesi Bassi), Francis Uzuho (Omonia Nicosia, Cipro).

Difensori: Ola Aina (Torino, Italia), Chidozhi Awazim (Alanyaspor, Turchia), Leon Balogun (Glasgow Rangers, Scozia), Jamilo Collins (Paderborn, Germania), Olissa Nada (Orlando Pirates, Sud Africa), Kenneth Omeru (Leganés, Spagna) ), Zidou Sanusi (Porto, Portogallo), Abdullah Shehu (Omonia Nicosia), William Trost-Ekong (Watford, Inghilterra).

Centrocampisti: Joseph Ayodele Aribo (Glasgow Rangers, Scozia), Chidira Ijok (CSKA Mosca, Russia), Alex Iwobi (Everton, Inghilterra), Wilfred Ndidi (Leicester City, Inghilterra), Frank Onika (Brentford, Inghilterra), Kelechi Nwakali (Huesca, Spagna ) ).

READ  La squadra di Bechidian sta mostrando un buon ritmo in Italia

Attaccanti: Taiwo Aouni (Union Berlino, Germania), Samuel Chukwueze (Villarreal, Spagna), Emmanuel Denis (Watford, Inghilterra), Odion Ighalo (Al Shabab, Arabia Saudita), Kelechi Ihenacho (Leicester City, Inghilterra), Victor Osimhen (Napoli, Italia ). ))), Musa Simon (Nantes, Francia), Sadiq Omar (Almeria, Spagna), Ahmed Musa (Fatih Karagomruk, Turchia).

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x