Dove è stato girato Ferrari? Presentata in Italia la vera auto di Enzo Ferrari

Dove è stato girato Ferrari?  Presentata in Italia la vera auto di Enzo Ferrari

C'è una scena in cui Maserati e Ferrari si impegnano in una feroce battaglia su un tortuoso passo di montagna. Dove possono andare i banditi italiani per trovare lui e gli altri nel film?

“Ci sono molti paesaggi meravigliosi tra Modena e Marinello, e anche Reggio Emilia, che ha molte strade di campagna su cui abbiamo girato. È davvero bellissimo. Abbiamo utilizzato molte strade lungo la costa e Lago di RavennaE naturalmente nella catena montuosa di Campo Imperatore – lì si possono trascorrere giornate intere. Molte delle strade che abbiamo filmato sono anche percorribili, ad esempio è stata girata la scena della strada ritagliata nella pietra bianca Strada statale (SS17bis) Nei pressi dei ruderi della Chiesa di Sant'Egidio. Infatti, se vi girate verso il rudere e proseguite oltrepassando il Lago Laghetto Pietranzoni, arriverete alla scena in cui le auto viaggiano in convoglio Attraverso l'aperta pianura erbosa Tra la catena montuosa. IL battaglia Il film è ambientato tra Ferrari e Maserati sulle tortuose linee della Strada Statale, poco prima della svolta nel Tempietto di Sant'Osanio.

Il suono – scusate, “musica” – doveva essere qualcos'altro…

Era enorme. Come ho detto prima, la gente del posto considera il suono delle auto come musica. La chiamano “musica”. Ricordo che stavo esplorando un ristorante vicino alla fabbrica Ferrari di Maranello ed era chiaramente vicino alla pista di prova e si sentiva il rumore. Ho detto che non pensavo che avremmo potuto filmare qui a causa del rumore. E mi è stato detto: “No, no, è musica, è musica”. Sono stato immediatamente messo al mio posto: come oso chiamare tutto questo un clamore pubblicitario?

READ  Kelly Clarkson e Kristin Chenoweth stanno girando un video musicale e altri scatti da star

È come se stessi creando una vera e propria atmosfera comunitaria con le location del film: la Ferrari si sente ancora parte di Modena?

“È stata una sensazione straordinaria [Enzo] Padre di tutti, lo è davvero. Ogni volta che bussavo alla porta e cercavo un appartamento (perché non potevamo usare l'appartamento di Enzo a Modena), tutti mi invitavano a sedermi e chiacchierare. Poi ti chiederanno di mostrarti qualcosa e apriranno questo garage con incredibili collezioni di auto. Ferrari e Maserati – ed erano chiuse con un unico lucchetto, come mettere un piccolo lucchetto su uno schedario. Enzo è una vera icona, padre e protetto. Posso immaginare che se ci fosse un commento negativo su Enzo, si unirebbero tutti per proteggerlo. È rispettoso. Se ne parla ancora e la gente ne è molto orgogliosa. Mi mostravano le foto del padre o del nonno con Enzo. Non c'era una sola persona che non volesse far parte di questo progetto. “Tutti hanno un legame con la Ferrari, tutti.”

FerrariLorenzo Sisti

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x