È stato arrestato e incarcerato per 4 mesi


Due amici che hanno violato i 14 giorni di quarantena di coloro che sono arrivati ​​alle Cayman sono stati condannati a 4 mesi di prigione. È la prima frase del suo genere relativa alle misure anti-COVID

loro hanno Violato rigorose misure anti-COVID E lo erano Condannato a quattro mesi di prigione. Skyler Mac, 18 anni, dalla Georgia, e Vangay Ramjit, 24 anni, dalle Isole Cayman, sono in prigione da martedì, quando il verdetto è stato emesso nelle Isole Cayman. I due sono fidanzati e si dichiarano colpevoli di aver violato le regole, ma il loro avvocato intende presentare ricorso dopo il verdetto. Jonathan Hughes, l’avvocato che difende i due giovani, chiederà una condanna meno dura la prossima settimana. In risposta a una domanda all’Associated Press, ha detto: “Sono due giovani uomini Non avevano avuto problemi prima. Questa è la prima volta che hanno a che fare con la polizia, i tribunali e la prigione “. Mac registrato presso la Mercer University di Macon, Georgia: è arrivato alle Isole Cayman il 27 novembre e si prevedeva che sarebbe rimasto in quarantena per due settimane, come richiesto dal governo che traccia elettronicamente Chiunque arrivi nei Caraibi britannici. Tuttavia, la giovane donna ha interrotto la quarantena il 29 novembre quando il suo ragazzo è andato a prenderla per una festa Evento di sport acquatici.

La prima frase di questo tipo è relativa alle normative anti-Covid

Dopo il loro arresto, il giudice ha stabilito che la coppia Avrebbe dovuto fornire 40 ore di servizio alla comunità E una multa di $ 4.400. Ramjeet ha anche ordinato un coprifuoco di due mesi a partire dalle 19:00, ma l’accusa ha fatto appello, sostenendo che la pena è stata alleggerita in modo inappropriato e non avrebbe scoraggiato altri potenziali autori di violare la quarantena. Di conseguenza, un tribunale superiore ha deciso a favore dei pubblici ministeri che la coppia sarebbe stata arrestata, a partire dal 15 dicembre. Durante la sentenza, il giudice Roger Chapple ha affermato, secondo quanto riportato da Cayman Compass, che la decisione di violare le misure di sicurezza proveniva da “egoismo e arroganza”, aggiungendo che Mack avrebbe trascorso sette ore in luoghi pubblici senza maschera o allontanamento sociale.

READ  Le prospettive dei piloti sono state interrotte, i sistemi di allarme non funzionanti in un incidente aereo a mezz'aria in Alaska uccidono 6 persone

Leggi anche >> Sposato da 30 anni: due insegnanti sono morti insieme a causa del Covid-19 che si tenevano per mano

“Questo è stato completamente intenzionale e pianificato, come mostra Desiderio di cambiare il suo braccialetto Il giorno prima con uno più grande sono riuscito a rimuoverlo “, riferendosi a Dispositivo di localizzazione elettronico. Questa è la prima punizione nel suo genere: prima si inaspriva la legge che prevedeva una multa di $ 2.400 e fino a sei mesi, mentre la pena recentemente modificata prevedeva una multa di $ 12.000 e fino a due anni di carcere, e ora la famiglia della giovane donna è preoccupata: “È sola in prigione in un paese straniero”. La nonna della ragazza, Jane Mac, ha detto all’AP che ha chiamato Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump Ha ricevuto un’e-mail da un dipendente che diceva che la Casa Bianca avrebbe esaminato la questione. “Nelle sue chiamate dalla prigione, nel momento in cui inizia a parlare, inizia a piangere”, ha detto. Teme che tutti la odieranno una volta tornata negli Stati Uniti. Nelle Isole Cayman, in un caso sono stati segnalati più di 300 casi di COVID-19 La popolazione è di 62.000 persone, E 2 morti.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x