Eurovision 2023: il Liverpool riceve le chiavi ufficiali da Torino mentre vengono annunciate le squadre delle semifinali

Eurovision 2023: il Liverpool riceve le chiavi ufficiali da Torino mentre vengono annunciate le squadre delle semifinali

Il Liverpool ha ufficialmente preso il controllo della città ospitante dell’Eurovision Song Contest 2023 in quanto le chiavi della competizione sono state consegnate da Torino.

Martedì sera (31 gennaio) c’è stata una festa alla St George’s Hall di Liverpool, ospitata da Rylan Clarke e AJ Odudu.

La serata è stata una festa sia per il Liverpool che per l’Ucraina, dopo che i campioni del 2022 non sono riusciti a ospitare il torneo quest’anno dopo aver invaso la Russia.

Il Sindaco di Torino, Stefano Lo Russo, e il Sindaco di Liverpool, Gwan Anderson, hanno suggellato il passaggio di consegne (noto come Insignia) con una stretta di mano.

Durante la cerimonia, Le Russo ha dato ad Anderson “piccoli consigli” sull’hosting: “godersi l’evento, coinvolgere tutti, coinvolgere l’intera città, custodire questo meraviglioso palcoscenico internazionale per voi, per l’Ucraina e per la pace”. .

Anderson ha risposto dicendo di essere “davvero orgogliosa di poter ospitare l’Eurovision per il Liverpool, ma soprattutto orgogliosa di farlo per conto dell’Ucraina”.

Martedì scorso lo era Dichiaro che il motto di quest’anno è “Uniti dalla musica”.con il logo una serie di cuori pulsanti nei colori delle bandiere dell’Ucraina e del Regno Unito.

Durante la competizione di quest’anno, che si svolgerà a maggio, l’Ucraina si unirà ai “cinque grandi” paesi – Francia, Germania, Italia, Spagna e Regno Unito – che si qualificheranno automaticamente per competere. Il gran finale si svolge il 13 maggio.

La prima semifinale si svolgerà il 9 maggio e vedrà la partecipazione dei primi 15 paesi. Questi paesi concorrenti sono: Irlanda, Serbia, Lettonia, Norvegia, Portogallo, Croazia, Malta, Svezia, Moldavia, Svizzera, Israele, Paesi Bassi, Finlandia, Azerbaigian e Repubblica ceca.

READ  I tre anni brutali del migrante nel tentativo di raggiungere l'Italia hanno ispirato il film candidato all'Oscar "Io Capitano"

L’Eurovision sarà ospitato a Liverpool nel 2023

(PAPÀ)

Successivamente, l’11 maggio si giocheranno le due semifinali. I paesi partecipanti saranno: Armenia, Cipro, Romania, Danimarca, Belgio, Islanda, Grecia, Estonia, Albania, Australia, Austria, Lituania, San Marino, Slovenia, Georgia e Polonia.

Durante la cerimonia di martedì, importanti personalità ucraine hanno espresso l’importanza di ospitare il Liverpool a nome del paese devastato dalla guerra in un montaggio video.

Il commentatore Timur Miroshnychenko ha affermato che “l’Eurovision parla di amore, musica e diversità”, mentre la musicista Julia Sanina ha aggiunto che riunire le culture di Liverpool e Ucraina “sarebbe qualcosa di incredibile”.

L’anno scorso, l’Ucraina ha vinto il concorso con la Kalush Orchestra e il Regno Unito si è classificato secondo con il cantante Sam Ryder.

Ulteriore copertura da parte dell’Associazione della stampa

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x