― Advertisement ―

spot_img
HomeEconomyFonti affermano che l’Italia alzerà il suo obiettivo di deficit per il...

Fonti affermano che l’Italia alzerà il suo obiettivo di deficit per il 2024 al 4,1%-4,3% del Pil.

ROMA, 25 settembre (Reuters) – Il governo italiano prevede di aumentare l’obiettivo del deficit di bilancio per il 2024 tra il 4,1% e il 4,3% del prodotto interno lordo, in aumento rispetto all’obiettivo del 3,7% fissato ad aprile, hanno detto a Reuters fonti vicine alla questione. di lunedi.

Tuttavia, l’anno prossimo si prevede che il divario fiscale sarà inferiore al 4% del PIL considerando le tendenze attuali.

Ciò crea un margine di manovra multimiliardario che aiuterà il Primo Ministro Giorgia Meloni a finanziare le misure nel prossimo bilancio 2024.

Tra le sue massime priorità, la Meloni intende stanziare più di 9 miliardi di euro (9,5 miliardi di dollari) per estendere fino al 2024 i tagli fiscali che quest’anno hanno aiutato i lavoratori a medio e basso reddito a far fronte all’aumento dei prezzi al consumo.

L’Italia si sta inoltre preparando ad aumentare il deficit di bilancio di quest’anno oltre l’attuale obiettivo del 4,5% del PIL, dato il crescente impatto dei costosi stimoli fiscali per migliorare l’edilizia abitativa.

Fonti separate hanno affermato la scorsa settimana che l’obiettivo aggiornato per il 2023 sarebbe di circa il 5,5% in percentuale del PIL.

Per il 2024, il prossimo bilancio è stato reso difficile da una serie di dati deboli che hanno gettato un’ombra sulle prospettive di crescita a breve termine dell’Italia, danneggiando le entrate fiscali.

Il PIL del paese si è contratto dello 0,4% nel secondo trimestre rispetto al primo trimestre, e la produzione industriale è stata più debole del previsto a luglio, determinando un inizio incerto del terzo trimestre.

READ  Modi: il Presidente del Consiglio Modi visiterà l'Italia e il Regno Unito dal 29 ottobre al 2 novembre; Per partecipare ai vertici sul clima del G20

Inoltre, gli economisti avvertono che l’impatto negativo sull’economia italiana derivante dagli aumenti dei tassi di interesse da parte della Banca Centrale Europea per frenare l’inflazione si intensificherà nei prossimi mesi.

Il Tesoro attualmente stima che l’Italia possa ancora crescere dello 0,9% o dell’1% quest’anno, sostanzialmente in linea con l’obiettivo attuale, mentre la previsione dell’1,5% nel 2024 sarà probabilmente rivista all’1,1 o all’1,2%.

Tutti i numeri sono ancora soggetti ad alcuni cambiamenti man mano che continuano i colloqui all’interno del governo.

Mercoledì è previsto che il governo Meloni si riunisca per svelare una serie di obiettivi economici nel documento economico e finanziario annuale del Tesoro.

($1 = 0,9439 euro)

A cura di Chris Rees e Mark Potter

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Ottenere i diritti di licenzaapre una nuova scheda