Gli astronomi hanno scoperto le nuvole su un pianeta lontano dal sistema solare

WASP-127b è un esopianeta scoperto nel 2016. L’oggetto si trova a circa 520 anni luce di distanza ed è molto vicino alla sua stella. Tanto che un “anno” dura solo 4,2 giorni. Gli scienziati hanno deciso di esaminare l’atmosfera di questo gigante gassoso.

Gli astronomi ottengono dati da Telescopio Spaziale Hubble e un dispositivo ESPRESSO con VLT. Grazie a questo, è stato possibile ottenerne un po’ Dettagli atmosferici di WASP-127b. Si scopre che i risultati erano così precisi che la struttura degli strati superiori e persino. ottenuto Altezza delle nuvole.

Foto: David Ehrenreich/Università di Ginevra, Romain Allart/Università di Montreal

Wasp-127b rispetto al sistema solare

Le osservazioni di un esopianeta hanno permesso di rilevare Il sodio e gli effetti del vapore acqueo. L’esatta composizione delle nuvole rilevate è sconosciuta, ma gli scienziati affermano che lì ci sono goccioline d’acqua.

WASP-127b è un gigante gassoso più grande di Giove. Nonostante ciò, la massa di un esopianeta è solo del 16%. La massa planetaria del nostro sistema. Inoltre, il mondo ruota nella direzione opposta al movimento della stella e con un ampio angolo. Gli scienziati vogliono studiare questo organismo più da vicino in futuro.

READ  Hai mai visto un "albero della luna"? Dove puoi vedere la strana eredità delle missioni Apollo della NASA 50 anni dopo

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x