― Advertisement ―

spot_img
HomeTechGoogle conferma il potente aggiornamento di Pixel 8 Pro

Google conferma il potente aggiornamento di Pixel 8 Pro

L’articolo è stato aggiornato il 3 settembre; Articolo originariamente pubblicato il 2 settembre.

il prossimo ‘Realizzato da GoogleL’evento è stato annunciato digitalmente sul Pixel Store all’inizio di questa settimana senza alcun dettaglio su ciò che verrà rivelato. I documenti Google pubblicati poco dopo l’annuncio hanno rivelato ulteriori informazioni sui telefoni Pixel 8 e Pixel 8 Pro attesi.

Aggiornamento: 3 settembre: a causa dell’evento di lancio “Made By Google” e del debutto degli smartphone Pixel 8 e Pixel 8 Pro, i rapporti indicano che Google potrebbe trattenersi dal spedire gli smartphone della famiglia Pixel 8 in alcune regioni dotati solo dello slot eSIM digitale . Secondo quanto riportato da 9to5GoogleLa famiglia di dispositivi Pixel 8 verrà fornita con schede SIM fisiche.

Mentre alcuni produttori, in particolare Apple con la famiglia iPhone 14, offrivano eSIM solo negli Stati Uniti, in altre regioni si limitavano a modelli con SIM fisiche. L’uso di una eSIM significa meno parti mobili e meno aperture nelle custodie dei dispositivi, il che aumenta la durata dello smartphone. Tuttavia, le carte SIM fisiche sono onnipresenti e non scompariranno presto. I nuovi dispositivi Pixel potrebbero seguire una simile strategia di suddivisione della SIM? Ovviamente avrebbero potuto farlo, ma Google sembra aver deciso di non farlo. Sappiamo che Google ha optato per diverse varianti con e senza supporto mmWave 5G e UWB.

I dettagli provengono dalla sempre affidabile FCC. Dopo che Google ha confermato il suo evento di lancio il 4 ottobre, l’ente regolatore statunitense ha pubblicato gli elenchi delle serie di modelli Pixel. Sono elencate sette varianti: quattro del Pixel 8 e tre del Pixel 8 Pro.

Modelli diversi richiedono menu diversi quando sono dotati di metodi di connessione wireless diversi.

Con i quattro elenchi Pixel 8, c’è la possibilità di includere mmWave 5G nei telefoni, insieme a diverse combinazioni di bande LTE. Negli elenchi di Pixel 8 manca il supporto Banda ultralargauno standard a larghezza di banda elevata e a corto raggio che sta iniziando ad apparire negli smartphone e nei tablet di fascia alta.

Per quanto riguarda il Pixel 8 Pro, probabilmente stiamo guardando una versione internazionale del Pixel 8 Pro e due modelli statunitensi con e senza mmWave 5G. Tutti e tre i modelli Pixel 8 Pro (a differenza del Pixel 8) sono dotati della tecnologia UWB.

L’inclusione di UWB sull’8 Pro costituirebbe una gradita combinazione con il Pixel Tablet, anch’esso fornito con la tecnologia. Google sta testando un nuovo software di condivisione multimediale che consente agli utenti di “trasferire” la musica dai loro telefoni Pixel a un tablet Pixel, trasferendo facilmente i contenuti multimediali tra i due dispositivi.

Come accennato in precedenza, Google terrà un evento di lancio all’inizio di ottobre. Dato che la certificazione FCC avviene in prossimità dell’uscita al dettaglio del prodotto, possiamo supporre che i due nuovi smartphone Pixel saranno in vendita poco dopo l’evento di lancio.

Leggi ora le ultime tecnologie che Google prevede di integrare nei telefoni Pixel 8 e Pixel 8 Pro…

pagando per me sito web.

READ  PlayStation Stars torna in azione dopo una pausa durata un mese