Hubble scopre il potere di una galassia

Immagine del telescopio spaziale Hubble della galassia a spirale NGC 3254. Credito: ESA / Hubble e NASA, A. Riess et al.

Questa immagine mostra la galassia a spirale NGC 3254, osservata utilizzando la Wide Field Camera 3 (WFC3) di Hubble. WFC3 ha la capacità di monitorare le radiazioni ultraviolette, visibili e vicine all’infrarosso e questa immagine è un composto di osservazioni prese nel visibile e nell’infrarosso. In questa immagine, NGC 3254 sembra una tipica galassia a spirale, vista fianco a fianco. Tuttavia, NGC 3254 ha uno straordinario segreto che nasconde in piena vista: è la Galassia Seyfert, il che significa che ha un nucleo insolitamente attivo, noto come nucleo galattico attivo, che rilascia tanta energia quanto il resto della galassia. insieme.

Le galassie di Seyfert non sono rare: si ritiene che circa il 10% dei sievert siano sievert. Appartengono alla categoria delle “galassie attive” – ​​galassie con buchi neri supermassicci al centro e materiale che accumula attivamente, che emettono enormi quantità di radiazioni mentre si accumulano. Esiste un secondo tipo più attivo di galassia attiva noto come quasar. I nuclei attivi dei sievert, come NGC 3254, sono più luminosi se osservati alla luce al di fuori dello spettro visibile. Ad altre lunghezze d’onda, questa immagine apparirà molto diversa, con il nucleo della galassia che risplende intensamente.

READ  Un raro teschio di dinosauro fa luce sullo strano tubo sterzo cavo della creatura

Giustina Rizzo

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x