I cortometraggi di YouTube sono ora disponibili per tutti i creator statunitensi

YouTube sta spingendo i cortometraggi in modo aggressivo con il suo concorrente di cortometraggi TikTok all’interno della piattaforma principale ora disponibile e distribuita a tutti i creatori di contenuti con sede negli Stati Uniti.

Rollover confermato nell’ultimo YouTube Creator Insider Newsletter video, Che è in primo piano nella sezione dedicata di Creator Studio con alcune modifiche minori alle funzionalità mostrate. I cortometraggi di YouTube sono arrivati ​​inizialmente negli Stati Uniti In fase beta a marzo dopo aver eseguito con successo la prova in India.

I cortometraggi aggiungono un’altra sottosezione dei video brevi principalmente all’interno dell’app mobile principale di YouTube. Almeno fino a quando questa offerta più ampia non sarà confermata, dovrai scorrere verso il basso il feed principale della Home e in qualche modo sotto questo pannello, apparirà un nuovo pannello Shorts con clip relative alla tua recente visualizzazione o cronologia delle ricerche. L’apertura di un video avvierà una nuova interfaccia che consente di scorrere verso l’alto o verso il basso per avviare la riproduzione del video successivo. Abbiamo approfondito i cortometraggi di YouTube, che puoi vedere nel video qui sotto:

Unirsi ai nuovi strumenti di costruzione costituirà un nuovo limite di registrazione di 60 secondi all’interno della videocamera corta: oltre 15 secondi. Anche i sottotitoli si uniscono come un’importante funzione di accesso e verranno creati automaticamente oppure i creatori potranno aggiungerli manualmente. Mentre ci sono nuovi filtri ed effetti video che puoi applicare durante le schermate di modifica e registrazione.

Infine, con questa espansione statunitense, apparirà una nuova scheda YouTube Shorts sull’app mobile Android e iOS, che troverai nella riga inferiore dell’app. In realtà vedrai questo plug-in spostarsi dalla barra in basso alla scheda Esplora in alto a sinistra, che siamo sicuri farà incazzare un po ‘là fuori. Puoi vedere come apparirà rispetto al layout corrente di seguito:

READ  Spia in movimento il misterioso prototipo della Lamborghini Aventador

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x