I margini dell’ondata di caldo si alzano nell’Europa meridionale, alimentando gli incendi

Frances Demilio, The Associated Press

Inviato venerdì 13 agosto 2021 14:44 EST

Roma (AFP) – Il forte caldo in Italia ha spinto il nord verso la popolare destinazione turistica Firenze venerdì mentre gli incendi hanno devastato il sud del Paese, e la Spagna sembrava essere diretta verso il record storico di tutti i tempi, poiché un’ondata di caldo ha tenuto l’Europa meridionale su un arresto di macinazione. .

L’Italia ha visto temperature in luoghi superiori a 40 gradi Celsius (104 Fahrenheit) e Roma arrostita. Nel tardo pomeriggio di venerdì, la temperatura a Firenze ha raggiunto i 39°C (102°F). Allerte anche per quella città e per Bologna sabato dal ministero della Salute.

Giancarlo Pinza, dell’ente di beneficenza cattolico Sant’Egidio con sede a Roma, ha ricordato ai telespettatori della televisione di stato che i più vulnerabili in questo tempo sono gli anziani, i soli e i senzatetto.

“(Gli ultimi due) sono le persone invisibili, che vivono per strada”, ha detto Penza. Ha esortato gli italiani: “Bussano alla porta di una persona anziana” che vive sola, o nelle vicinanze, oppure “ferma qualcuno per strada” senza casa e chiedi se ha bisogno di aiuto.

Molti paesi dell’Europa meridionale hanno vissuto giorni di caldo soffocante, accompagnati da incendi boschivi mortali in Algeria, Turchia, Italia e Grecia.

Sebbene la regione sia nota per le sue estati calde e soleggiate, gli scienziati non hanno dubbi sul fatto che il cambiamento climatico dovuto alla combustione di carbone, petrolio e gas naturale stia portando a eventi estremi come ondate di calore, siccità e incendi. Dicono che è probabile che tali difficoltà si verifichino più frequentemente man mano che il riscaldamento globale continua.

READ  San Marino diventa il paese medaglia più giovane | Avvocato occidentale

Il ministro dell’ambiente cipriota ha affermato che i problemi degli incendi boschivi peggioreranno a causa dell’abbandono delle aree rurali e del cambiamento climatico. Il ministro Costas Cadis ha dichiarato venerdì all’Associated Press che il Mediterraneo orientale, dove si trova la nazione insulare, è un “punto caldo del cambiamento climatico globale”, con la biodiversità e gli ecosistemi forestali colpiti “estremamente negativamente”.

Il ministro ha affermato che i terreni agricoli non occupabili sono stati inghiottiti dalla crescita selvaggia, rendendo il terreno facile per gli incendi, che sono diventati “più intensi, distruttivi e si verificano più frequentemente” a causa di ondate di calore e siccità più frequenti e più lunghe.

Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha inviato il suo capo dell’emergenza in Calabria, nel sud, dove da giorni sono morte quattro persone nell’aspra foresta dell’Aspromonte.

Draghi ha promesso assistenza governativa a coloro che hanno perso proprietà o attività e un “piano straordinario di riforestazione”.

Gli incendi nell’isola italiana di Sardegna sono stati in gran parte contenuti, ma un incendio all’inizio di venerdì vicino a Tivoli, nella campagna orientale di Roma, ha costretto 25 famiglie a evacuare. Altre attrazioni turistiche sono la cinquecentesca Villa d’Este a Tivoli e le antiche rovine di Villa Adriana.

I vigili del fuoco italiani stanno combattendo gli incendi anche vicino all’Etna, il vulcano in Sicilia che da mesi erutta con fiamme e lava. Le autorità hanno affermato che gli incendi sono scoppiati in punti separati della foresta, sollevando il sospetto che siano stati causati da persone, intenzionalmente o accidentalmente.

Sulla seconda isola più grande della Grecia, Evia, dove gli incendi devastanti a seguito di un’eccezionale ondata di caldo quest’estate sono stati descritti come il peggior disastro ambientale del paese da decenni, venerdì è scoppiato un nuovo incendio.

READ  Un cappellano conosce i guai di chi li aiuta: il San Marino Tribune

L’Agenzia Meteorologica Spagnola ha registrato 45 gradi Celsius (113 Fahrenheit) all’aeroporto di Granada alle 15:00.

Altrove nel vivace sud della Spagna, nella città di Malaga, Juan Veluderes commerciava attivamente vendendo bevande fredde da una bancarella. “L’ondata di caldo di quest’anno sta diventando più intensa e l’ultima è stata forte nel 2019”, ha detto Philodres.

La Spagna si stava preparando per un clima più caldo. Le temperature dovrebbero raggiungere i 47 gradi Celsius (116,60 Fahrenheit) nel sud sabato. Ciò batterebbe il record nazionale di 46,9 °C (116,4 °F), stabilito a Córdoba nel luglio 2017.

Mercoledì, la città italiana della Florida, vicino alla città siciliana di Siracusa, ha riportato una temperatura di 48,8 gradi Celsius (119,8 Fahrenheit).

Venerdì, un funzionario dell’Organizzazione meteorologica mondiale ha dichiarato in una conferenza stampa a Ginevra che potrebbero volerci un mese o due per verificare la lettura e determinare se si trattasse davvero di un record per l’Europa continentale, superando i precedenti 48 gradi Celsius fissati ad Atene nel 1977. .

L’Agenzia meteorologica francese ha avvertito che venerdì e sabato le temperature salgono fino a 40 gradi nella regione della Provenza, vicino al confine con l’Italia.

Sabato e domenica, le temperature in Portogallo dovrebbero aumentare fino agli anni ’40. causare scintille.

In Serbia, i militari hanno dispiegato serbatoi d’acqua e le autorità hanno invitato i residenti a evitare di innaffiare gli orti. La siccità di settimane ha allarmato i proprietari di bestiame, specialmente nei villaggi remoti nelle regioni montuose.

Contributo di Menelaus Hadjikostis a Nicosia, Barry Hatton a Lisbona, Jamie Kitten a Ginevra, Elena Picatoros ad Atene, Jovana Jake a Belgrado, Sylvie Corbett a Parigi e Sergio Rodrigo a Malaga.

READ  Gli olimpionici italiani festeggiano la medaglia con Genio Homage

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x