I parlamentari della California che hanno sparato a un uomo che stava presumibilmente camminando fuori strada hanno discusso se fermarlo

LOS ANGELES – I sindaci di Orange County hanno discusso se un senzatetto con problemi psicologici per camminare debba essere fermato l’anno scorso prima di essere ucciso durante un conflitto, secondo un video appena pubblicato.

La morte del 42enne Curt Reinhold il 23 settembre ha scatenato proteste e una causa legale in cui si afferma che la sua razza ha avuto un ruolo nello scontro.

Mercoledì, il dipartimento di polizia di Orange County ha rilasciato un breve video di un “grave incidente” che includeva riprese dalla telecamera di un’auto di pattuglia e una telecamera di sicurezza dell’hotel insieme a un video precedentemente rilasciato dal cellulare di un testimone.

Reynolds viene arrestato a San Clemente da due deputati incaricati di comunicare con i senzatetto. Hanno individuato Reynolds mentre erano seduti nella loro macchina di pattuglia. Sembra che li abbia individuati e abbia iniziato a camminare.

Nella voce dei microfoni indossati dai parlamentari, uno dice all’altro: “Bene. Ti ha visto. Ti ha visto, Copper”.

Dopo un momento, uno dei rappresentanti ha detto: “Guarda questo. Camminerà” e aggiunge: “Ci siamo”.

Il vice ha detto: “È sotto controllo, amico”, il che significa che il passaggio ha segnali o semafori.

L’altro vice ha risposto con sospetto: “Non lo so, amico”.

Il suo partner ha insistito, dicendo: “Lo è” e poco dopo gli ha detto: “Non fare giurisprudenza”.

Il deputato ha risposto: “Questa non è una giurisprudenza”.

Poi l’incrociatore è partito per Reinhold, che i deputati vogliono identificare, in piedi sul molo. Sembrava voltarsi e i vicesceriffi gli ordinarono di fermarsi.

“Si fermerà o dobbiamo farti smettere?” Un vizio dice.

Perchè perchè? Reinhold le risposte.

READ  Cose fondamentali da sapere su Merrick Garland, il candidato del procuratore generale di Biden

Quando a Reinhold è stato detto che era stato fermato per aver camminato lungo la strada e aver resistito all’arresto, ha risposto: “È ridicolo”.

La situazione di stallo si intensificò quando Reinhold, ripetutamente turbato, disse all’avvocato che si avvicinò per fermarlo: “Smettila di toccarmi”.

Il video mobile del testimone mostra Reynolds che cerca di camminare mentre l’avvocato tenta di fermarlo e spingerlo sul marciapiede. Reinhold si tira indietro, i parlamentari lo prendono. I tre cadono a terra e lottano.

Nel video del testimone, un agente è stato sentito gridare più volte: “Ha il mio fucile!” Quindi si sentono due colpi.

In un primo piano di uno dei video, Reinhold sembra avere in mano una morsa o un vice pod, ma la sua famiglia ha detto che si stava semplicemente capovolgendo.

Sebbene un vice ha eseguito la RCP, Reinhold è morto sul posto.

La famiglia Reinhold fa causa alla contea per omicidio colposo.

Una dichiarazione della famiglia rilasciata giovedì attraverso il loro avvocato ha detto che il nuovo video ha confermato che i parlamentari “non avevano motivo” per fermare Reinhold e hanno detto che gli ufficiali non erano d’accordo sul fatto che fosse andato giù per la strada.

Nella dichiarazione, l’avvocato John Taylor ha detto che i legislatori avevano “creato e intensificato” il confronto.

“Il signor Reinhold non era nei guai e non rappresentava alcun pericolo per se stesso o per nessun altro”. Se non fosse un uomo di colore, questa pausa non sarebbe mai avvenuta, per non parlare della sparatoria che gli ha tolto la vita.

La sparatoria è rimasta oggetto di indagine da parte del Dipartimento dello sceriffo e della Procura provinciale.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x