Il capitano di Wells Alon Wayne Jones sta facendo buoni progressi nel recupero da un infortunio al ginocchio

Il capitano di Wells Alon Wayne Jones “sta facendo molto bene” mentre si sta riprendendo da un infortunio al ginocchio, secondo l’allenatore di Ospreys Toby Booth.

Jones si è infortunato durante la vittoria della Coppa delle Nazioni Autunnale del Galles sull’Italia all’inizio di dicembre.

Le aspettative iniziali indicano che potrebbe essere fuori gioco per due mesi o più, sollevando dubbi sulla sua disponibilità a prendere parte alle partite di apertura del Galles nel Guinness Sei Nazioni contro l’Irlanda e la Scozia il mese prossimo.

Il 35enne Ospreys ha stabilito un record mondiale in 152 partite di prova per una partita tra Galles e British e Irish Lions ed è parte integrante dei piani dell’allenatore gallese Wayne Pevac per il torneo delle Sei Nazioni.

Jones è entrato nella sesta settimana del suo programma di rimonta. La data inaugurale di Welles per il Sei Nazioni con l’Irlanda è stata fissata per il 7 febbraio e potrebbe essere sulla buona strada per questa partita.

“Sta correndo ed è davvero bravo”, ha detto Booth. “Viene fuori molto bene.

“ Di solito, con tutti questi infortuni a medio e lungo termine, quello che succede è che fai molti progressi e l’ultimo 15 percento è la parte difficile.

“Qui è dove torni dove sei la persona perfetta e completamente allenato.

“Pensa di essere sul programma giusto, e noi pensiamo di essere sul programma giusto, quindi siamo tutti in comune”.

L’anno scorso Wells ha vinto solo tre dei suoi 10 test sotto BIVAC, che includeva il quinto posto al Campionato delle Sei Nazioni.

READ  Giro d'Italia: Egan Bernal produce "qualcosa di speciale" per vincere la 16a tappa | Ciclismo

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x