Il clima selvaggio in Australia provoca almeno 10 morti

Il clima selvaggio in Australia provoca almeno 10 morti

BRISBANE, Australia (AP) – Il maltempo ha ucciso almeno 10 persone negli stati australiani orientali del Queensland e Victoria, hanno detto mercoledì funzionari.

Tre uomini, di età compresa tra 48, 59 e 69 anni, sono morti dopo che una barca con 11 persone a bordo si è capovolta a causa del maltempo a Moreton Bay, al largo della costa meridionale del Queensland, martedì, ha detto la polizia. Le ambulanze hanno trasportato otto sopravvissuti all'ospedale e le loro condizioni sono stabili.

Il Courier Mail ha riferito che gli uomini erano sulla barca di 39 piedi per una battuta di pesca annuale.

Il capo della polizia del Queensland, Andrew Pilotto, ha detto che le persone salvate sono state fortunate a sopravvivere.

“La tempesta era ancora in corso quando sono stati salvati”, ha detto Pilotto. “Era molto difficile sopravvivere in tali condizioni ovunque.”

Altrove, una donna di 59 anni è rimasta uccisa lunedì sera quando un albero è caduto sulla Gold Coast del Queensland. Il corpo di una bambina di 9 anni è stato ritrovato martedì nella vicina Brisbane, poche ore dopo essere scomparsa in un canale di scolo allagato.

I corpi di una donna di 40 anni e di una di 46 anni sono stati trovati nel fiume Mary, nella città di Gympie, nel Queensland. Erano tra le tre donne che sono state travolte martedì dal fiume in piena. Un'altra donna di 46 anni è riuscita a salvarsi.

La commissaria di polizia del Queensland, Katarina Carroll, ha attribuito le tragedie al “clima estremamente difficile”.

“Sono state 24 ore davvero drammatiche a causa del tempo”, ha detto Carroll ai giornalisti.

READ  Papa Francesco è in buona forma e vigile dopo l'intervento

Da lunedì il maltempo ha colpito parti dell’Australia sud-orientale, tra cui Queensland e Victoria.

Una donna, che non è stata ancora identificata, è stata trovata morta martedì tardi dopo che le improvvise inondazioni si erano ritirate in un campo a Buchan, nella regione di Victoria. Il corpo di un uomo non identificato che era in campeggio con la donna è stato ritrovato mercoledì sera, ha detto la polizia.

Sempre martedì, un uomo di 44 anni è stato ucciso dalla caduta di un ramo nella sua proprietà rurale a Caringal, nella parte orientale del Victoria.

Temporali e forti venti hanno abbattuto più di 1.000 linee elettriche in alcune parti del Queensland e hanno lasciato 85.000 persone senza elettricità.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x